Crea sito

Finocchi gratinati al forno

I finocchi gratinati al forno sono un modo gustoso di mangiare i finocchi lessati.
Molto spesso nei finocchi gratinati viene aggiunta la besciamelle, una ricetta golosa ma un pochino calorica.
Nella mia versione dei finocchi gratinati non ho messo la besciamelle, ma solo caciocavallo e il sapore ottimo.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Finocchi gratinati al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 2Finocchi
  • 100 gCaciocavallo
  • 1 cucchiaioPangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Pulire e tagliare in grossi pezzi i finocchi e farli cuocere a vapore per circa 15 minuti.

    Grattare il caciocavallo.

    Una volta cotti, mettere i finocchi in una pirofila da forno (oliata), salarli e cospargerli con il caciocavallo e il pangrattato.

    Cuocere in forno (statico) preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti.

    I finocchi gratinati al forno sono pronti.

Varianti:

Io di solito le verdure le cuocio al vapore (per non disperdere le loro sostanze nutritive), ma voi potete lessarle in acqua.

Se non trovate il caciocavallo, potete sostituirlo con del provolone o un altro formaggio stagionato (anche grana o parmigiano).

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.