Crea sito

Empanadas di carne

Le empanadas sono dei fagottini ripieni di derivazione spagnola, ma che si trovano come piatto tipico in Argentina, nel Cile e nelle Filippine.
Le empanadas possono essere ripiene di carne o verdure.
Io una sera come antipasto ho preparato le empanadas di carne, devo dire che sono veramente buone.
Se volete provarle eccovi la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Empanadas di carne
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaArgentina

Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta:

  • 300 gfarina 00
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • q.b.acqua
  • 1tuorlo (Per spennellare )

Per il ripieno:

  • 250 gcarne macinata (Di manzo)
  • 100 gsalsiccia
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • 1cipolla
  • 20 gcapperi sotto sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. Preparare l’impasto.

    Su una spianatoia mettere la farina a fontana, nel centro mettere un pizzico di sale e l’olio e iniziare a impastare; aggiungere poco alla volta l’acqua, quanto basta per ottenere un impasto liscio ed elastico.

    Fare un panetto, avvolgerlo con la pellicola per alimenti e farlo riposare per 1 ora a temperatura ambiente.

    Preparare il ripieno.

    Togliere il budello dalla salsiccia e sbriciolarla.

    Dissalare i capperi e tritarli.

    Sbucciare e tritare la cipolla e farla rosolare in una padella con un filo di olio; aggiungere la carne trita e la salsiccia, salare e pepare e rosolare per 10 minuti.

    A questo punto unire il concentrato di pomodoro e i capperi e cuocere per 5 minuti.

    Tirare la pasta a forma di rettangolo dello spessore di pochi millimetri; dividere la sfoglia in quadrati di circa 12 cm per lato e mettere al centro di ogni quadrato un cucchiaio di ripieno.

    Inumidire i bordi con acqua e piegarli a metà sigillando bene i bordi.

    Mettere le empandadas su una teglia foderata di cartaforno, spennellarle con il tuorlo d’uovo diluito con un goccio di acqua e cuocerli in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti circa.

    Le empanadas di carne sono pronte.

Varianti:

Se non volete fare l’impasto potete usare la pasta brisè già pronta.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.