Crea sito

Chiffon cake

La chiffon cake è un dolce a forma di ciambella di origine americana.
La particolarità di questa ciambella è la sua sofficità, che rimane anche dopo 2 giorni; Infatti il nome di questo dolce deriva dallo chiffon, un tessuto molto soffice e leggero.
Quando la mangerete vi sembrerà di mangiare una nuvola da quanto è soffice.
L’unica particolarità è che per preparare questa torta occorre un particolare stampo, con dei piedini, per permettere alla torta di raffreddare a testa in giù.
Lo stesso stampo che si usa per la angel cake.
Se siete curiosi ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Chiffon cake
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana
385,88 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 385,88 (Kcal)
  • Carboidrati 56,70 (g) di cui Zuccheri 34,79 (g)
  • Proteine 7,77 (g)
  • Grassi 15,84 (g) di cui saturi 3,14 (g)di cui insaturi 12,11 (g)
  • Fibre 0,66 (g)
  • Sodio 51,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 90 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 10 persone:

  • 6uova
  • 300 gfarina 00
  • 300 gzucchero
  • 200 mlacqua
  • 125 mlolio di semi
  • 8 gcremor tartaro
  • 16 glievito in polvere per dolci
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti:

  • 1 Stampo da Angel Cake di 26 cm di diametro

Preparazione:

  1. Per prima cosa dividere i tuorli dagli albumi.

    Con delle fruste elettriche montare gli albumi a neve ben ferma assieme al cremor tartaro.

    In una ciotola mescolare con un cucchiaio la farina, lo zucchero e il lievito.

    A questo punto unire l’olio e l’acqua a poco a poco, mescolando con un cucchiaio di legno o una marisa.

    Quando il composto è amalgamato e liscio unire un tuorlo alla volta.

    Ogni volta che unite un tuorlo dovete mescolare fino a quando non è ben incorporato al composto, a quel punto unite un altro tuorlo.

    Alla fine incorporare gli albumi, poco alla volta, mescolando lentamente dal basso verso l’alto.

    Versare il composto nello stampo e cuocere in forno (statico) a 165/170 gradi per circa 50/60 minuti.

    N.B.: NON OCCORRE IMBURRARE NE INFARINARE LO STAMPO; VEDRETE CHE LA TORTA NON ATTACCA.

    Una volta che il dolce è cotto, fatelo raffreddare a testa in giù per almeno 6/7 ore.

    Quando la chiffon cake è fredda toglietela dallo stampo, aiutatevi con un coltellino per staccare i bordi, e spolverizzatela di abbondante zucchero a velo.

    La chiffon cake è pronta.

Consigli:

Lo stampo da chiffon cake o da angel cake ormai si trova facilmente anche on line e ha un costo contenuto.

Mi raccomando il cremor tartaro dovete assolutamente metterlo e non si può sostituire, anche il cremor tartaro ormai si trova in qualsiasi supermercato.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.