Crea sito

Capunet

I capunet sono degli involtini preparati con foglie di verza e ripieni di carne macinata, tipici della cucina piemontese.
La ricetta classica prevede la cottura in bianco (al forno) dei capunet, ma la ricetta che mi preparava mia mamma prevede la cottura in un sugo di pomodoro.
In questo caso sono ancora più golosi, perchè dopo si può fare la “scarpetta” con il pane.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Capunet
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone:

Per i capunet

  • 8 fogliecavolo verza
  • 300 gcarne macinata (di manzo)
  • 150 gsalsiccia
  • 50 gsoffritto misto (sedano, carota, cipolla)
  • 100 mlvino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 gprosciutto cotto
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale (facoltativo)
  • q.b.pepe

Per il sugo

  • 400 mlpassata di pomodoro
  • 1cipolla dorata
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione:

  1. Togliere il budello dalla salsiccia e sbiciolarla con le mani.

    In una padella fare rosolare il soffritto con un filo di olio.

    Unire la carne e la salsiccia e farle rosolare bene.

    Sfumare con il vino bianco e lasciare cuocere per 30 minuti, aggiungendo acqua se necessario.

    La carne deve asciugarsi bene, non deve rimanere del liquido.

    Quando la carne sarà cotta lasciarla raffreddare.

    Nel frattempo sbollentare le foglie di verza in acqua bollente per circa 10 minuti, scolarle, asciugarle bene e farle raffreddare su di un canovaccio.

  2. prepariamo il sugo.

    Sbucciare la cipolla e tritarla.

    Fare rosolare la cipolla in una padella con un filo di olio e poi unire la passata di pomodoro.

    Salare e cuocere per 15 minuti.

    A questo punto prepariamo i capunet.

    Tritare il prosciutto cotto.

    In una ciotola mettere la carne unire il prosciutto cotto, un uovo, il grana grattugiato, il pepe e mescolare bene.

    Assaggiare e nel caso regolare di sale.

    Prendere una foglia di verza e al centro mettere un cucchiaio di ripieno, chiudere creando un pacchettino, con la chiusura rivolta verso il basso.

    Completare tutti i capunet e poi metterli nella padella con il sugo.

    Cuocere ancora per circa 20/25 minuti; dovete lasciare cuocere fino a quando il sugo diventa un pochino denso, perchè le verze rilasceranno ancora acqua.

    I capunet sono pronti.

Varianti:

Ogni famiglia aggiunge al ripieno ingredienti che preferisce, si può usare anche il macinato di maiale, unire anche degli spinaci lessati o della mortadella.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.