Crea sito

Acciughe al verde

Le acciughe al verde sono un’antica ricetta piemontese, fatta con le acciughe sotto sale e una salsa a base di prezzemolo e aceto.
Questa è la ricetta di mia nonna.
La ricetta originale vuole abbastanza aglio come la maggior parte delle ricette piemontesi, ma io o non lo metto o ne metto pochissimo (purtroppo non digerisco l’aglio).
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Acciughe al verde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gacciughe sotto sale
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • Mezzo spicchioaglio
  • Mezzo cucchiainopeperoncino in polvere
  • Mezzo bicchiereolio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchiereaceto di vino rosso

Preparazione:

  1. Pulire bene le acciughe dal sale, togliere la lisca, sciacquarle un attimo in acqua e asciugarle bene.

    Preparare la salsa al prezzemolo.

    In un bicchiere del minipimer mettere il prezzemolo, l’aglio, l’olio, l’aceto e il peperoncino e frullare bene fino ad ottenere una salsa omogenea.

    Mettere le acciughe in una terrina e versarci sopra la salsa.

    Le acciughe al verde prima di essere gustate devono essere fatte riposare (in frigo) per almeno un giorno.

Varianti:

Se vi piace l’aglio potete metterne di più.

Se non amate il gusto forte dell’aceto di vino rosso potete mettere quello di vino bianco.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.