Crea sito

Crostata con ricotta nutella e nocciole

Crostata con ricotta nutella e nocciole.
Una crostata ricca di bontà e di sapori! Sapete che amo la ricotta nei dolci e stavolta ho voluto aggiungere della crema di nocciole e granella di nocciole per rendere il ripieno ancora più ricco e gustoso, il tutto racchiuso in un croccante guscio di frolla all’olio. Nel ripieno, vista la quantità di nutella ed il suo sapore molto dolce ho evitato di aggiungere ulteriore zucchero, se voi la trovate poco dolce aggiungete la quantità di zucchero che desiderate. E’ un dolce adatto sia per la prima colazione che per merenda ed è ottimo anche da servire a fine pasto.
Se volete optare per la classica frolla al burro —> CLICCATE QUI

 crostata con ricotta nutella e nocciole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti PER LA FROLLA ALL’OLIO

  • 350 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 2uova (medie)
  • 75 golio di semi
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • 1 bustinavanillina (oppure q.b di scorza di limone o arancia)

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gricotta vaccina
  • 5 cucchiaiNutella® (abbondanti)
  • 5 cucchiaigranella di nocciole (abbondanti)

Preparazione

  1. crostata con ricotta nutella e nocciole

    1- Iniziate la realizzazione della crostata con ricotta nutella e nocciole partendo dalla pasta frolla. In una ciotola (o nella planetaria) versate l’olio, lo zucchero, le uova mescolate bene tutti gli ingredienti. Aggiungete la bustina di vanillina e versate la farina poco per volta iniziando ad impastare. Aggiungete il lievito ed impastate fino a creare un panetto morbido e liscio.

    2- Stendete la frolla con un mattarello con uno spessore di circa 3mm, munitevi di uno stampo di medio- grandi dimensioni (26-28cm), imburrate ed infarinate (oppure staccante spray o carta forno), ritagliate la frolla stesa regolandovi con lo stampo e ricoprite ricoprite la base e i bordi dello stampo.

    3- In una ciotola versate la ricotta (deve essere asciutta- fatela scolare un paio di ora prima di preparare il dolce) e schiacciatela con una forchetta, ora aggiungete la nutella e la granella di nocciole e mescolate per realizzare un ripieno omogeneo. A questo punto, se volete, potete aggiungere zucchero al ripieno.

    4- Versate la crema nel fondo della crostata e con la frolla restante ricavate delle strisce e posizionatele sopra la crema creando la classica griglia.

    5-Infornate a 180°C in forno preriscaldato statico o ventilato per circa 35 minuti. Una volta cotta e ben dorata, sfornate e fatela freddare in teglia almeno per un’ora. Adagiatela su un vassoio da portata, cospargete con zucchero a velo e servite.

NOTE

La crostata con ricotta nutella e nocciole si può conservare in un luogo fresco ed asciutto, oppure in frigo per circa 3 giorni, ben coperta con pellicola o alluminio oppure utilizzate un porta torte. Potete creare questa crostata con qualsiasi tipo di frolla. Per il ripieno consiglio la ricotta vaccina per il suo sapore delicato oppure utilizzate quella che preferite (di pecora, light etc), la nutella potete sostituirla con qualsiasi crema di nocciole.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.