Crea sito

Torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato

Un nuovo dessert per la festa della donna, la Torta Mimosa con crema pasticcera e cioccolato. Una nuova e prelibata veste di questa famosissima torta, questa volta farcita con una delicata crema pasticcera, aromatizzata alla vaniglia, e tantissime gocce di cioccolato. Questa volta vi propongo una versione un pò più classica della torta mimosa (rispetto alla Torta mimosa al mascarpone e alla Torta mimosa ai frutti di bosco), sicuamente più semplice e leggera, ma altrettanto golosa!

torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato v1
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • Uova 6
  • Zucchero 230 g
  • Farina 170 g
  • Vanillina 1 bustina

Per la crema pasticcera

  • Uova 4
  • Zucchero 100 g
  • Farina 50 g
  • Latte 500 ml
  • Baccello di vaniglia 1
  • Burro Poco
  • Gocce di cioccolato fondente 80 g

Preparazione

  1. torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato c 1

    Innanzitutto, preparate la base di pan di spagna. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (1). A parte, montate gli albumi a neve soda (2) e poi uniteli alla crema di uova (3).

  2. torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato c2

    Ora unite la farina setacciata e la busta di vanillina (4). Mescolare bene gli ingredienti, attenzione a farlo con un movimento costante dal basso verso l’alto. Infine, versate il composto in una tortiera, ben imburrata ed infarinata  (5) e infornare a 180° C per 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare (6)

  3. torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato c 3

    Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Versate il latte in un tegame con il baccello di vaniglia e portate ad ebollizione. Togliete il baccello di vaniglia. A parte montate i tuorli con lo zucchero setacciato, finché non saranno ben spumosi(1). Unite la farina anch’essa setacciata ( per evitare la formazione di grumi) e mescolate bene (2).

    Versate a filo il latte bollente, mescolando costantemente (3). Quindi, mettete la crema sul fuoco e, sempre mescolando, portate a bollore.Togliete subito la crema pasticcera dal fuoco e unite un poco di burro (4). Lasciate raffreddare la crema pasticcera, prima di utilizzarla.

  4. torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato c4

    Bene, siamo al momento di assemblare la torta. Tagliate la parte superiore del pan di Spagna e mettetela da parte. Svuotate l’interno della base della torta aiutandovi con la punta un coltellino e le mani (1), in modo da ottenere un disco che taglierete a dadini piccolissimi per ricreare le briciole, che saranno i fiori di mimosa . Bagnate leggermente la base e la faccia inferiore del coperchio della torta con una bagna fatta con dell’acqua e dello zucchero, precedentemente riscaldati. Quindi, riempite la base della torta con la crema pasticcera e le gocce di cioccolato (2) e richiudete con il coperchio. Con una spatola ricoprite la torta con la crema pasticcera rimasta e decoratela con le briciole di mimosa (3).

    La vostra Torta mimosa con crema pasticcera e cioccolato è pronta! Riponetela in frigo, magari sotto una campana di vetro, fino al momento di servire.

Ricette correlate

  1. Torta mimosa al mascarpone

    Torta mimosa ai frutti di bosco

    Torta Dama di fiori

    Millefoglie con crema al limone e cioccolato bianco

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche su Facebook per essere sempre aggiornato sulle novità del blog!

https://www.facebook.com/Delizieallacannella/

Mi trovi anche su Google+, Instagram, Twitter e Pinterest!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.