Crea sito

Linguine con astice

Le linguine con astice è un primo piatto a base di pesce molto gustoso e prelibato e, sicuramente, molto scenografico. Un piatto da servire nelle occasioni speciali, per la sua raffinata delicatezza. La polpa dell’astice ha, infatti, un sapore dolce che conquista al primo assaggio. Nella ricetta vi illustro come aprire l’astice, in modo da servirlo in bellavista con la pasta.

linguine con astice v1
  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Linguine con astice

  • 1astice
  • 15pomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 1 bicchierevino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 180 glinguine

Preparazione delle Linguine con astice

  1. Innanzitutto, pulite l’astice esternamente con l’aiuto di una spazzolina.

    Quindi, divide l’astice a metà nel senso della lunghezza, con un coltello. Poi rompete le pareti delle chele con uno schiaccianoci, e con un cucchiaino prelevate la polpa e i liquidi contenuti in esse. Metteteli da parte.

  2. In un tegame capiente imbiondite uno spicchio d’aglio con 4 cucchiai di olio evo.

    Appena l’aglio sarà dorato, eliminatelo e unite le due metà dell’astice. Cuocete per 4 minuti.

  3. Ora, aggiungete la polpa e i succhi mesi da parte e, dopo un paio di minuti versate il vino bianco.

    Sfumate e unite i pomodorini tagliati a metà e salati. Cuocete a fiamma moderata per altri 7 minuti, rigirando le due metà dell’astice in modo che si cuociano uniformemente.

  1. Nel frattempo lessate le linguine al dente in una pentola con abbondante acqua bollente e salata.

    Scolate e la pasta, conservando un mestolo di acqua di cottura.

    Versate la pasta nel tegame con il condimento. Amalgamate bene, aggiungendo l’acqua di cottura per rendere il sugo più cremoso.

  2. Completate le linguine con astice con il prezzemolo fresco tritato e un filo d’olio.

    Servite la pasta nei singoli piatti, guarnendo ognuno con una metà dell’astice.

Consigli

  1. Se preferite, potete prelevare la polpa dall’astice prima di servire. Tagliate la polpa dell’astice a tocchetti e aggiungetela alle linguine, condendo con il prezzemolo e un filo d’olio. Quindi servite nei singoli piatti e se volte guarnite con il carapace dell’astice.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , alla mia pagina Delizie alla cannella, per essere sempre aggiornato sulle novità del blog!

Mi trovi anche su InstagramTwitter Pinterest , YouTube !

E se vuoi ricevere comodamente tutte le ricette sulla tua posta elettronica, iscriviti alla Newsletter di Delizie alla cannella. Gratis e veloce, clicca sul form di iscrizione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.