Crea sito

Il prezzemolo

 prezzemoloPrezzemolo

E’ la pianta aromatica più diffusa, utilizzata in cucina da molti secoli. E’ consigliabile usare le specie di prezzemolo a foglie piccole, non increspate, perchè hanno un profumo più intenso e sono più saporite. Lo si adopera anche come semplice guarnizione, in tal caso è da preferire la varietà a foglia riccia. Il miglior modo per conservare il prezzemolo è di lavarlo con cura, staccare le foglie, asciugandole con uno strofinaccio, e metterle in una scatola di plastica a chiusura ermetica. Così potete conservare il prezzemolo in frigo anche per 4 o 5 giorni. La radice del prezzemolo è, inoltre, dotata di proprietà farmacologiche: è diuretica, depurativa, sudorifera. Se consumata in dosi elevate può, però, essere tossica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.