Crea sito

Frittata di pasta ricetta classica

Oggi prepariamo una gustosa frittata di pasta ricetta classica della cucina italiana, in particolare di quella meridionale. Si tratta di una preparazione facile e semplice, in origine nata per riutilizzare gli avanzi di pasta e non sprecarli, aggiungendo le uova sbattute. Per cucinare una perfetta frittata di pasta bisogna che  la pasta (solitamente si preferisce il formato lungo come gli spaghetti o le linguine) sia cotta al dente. Potete arricchire la vostra frittata anche con del pomodoro, oltre che con cubetti di mozzarella e di salame. Il tutto va trasferito in una padella antiaderente e , appunto, fritta in poco olio, facendola dorare da ambo i lati. Questa è una ricetta molto pratica, perché potete prepararla anche in anticipo, o il giorno prima (riposando li ingredienti si amalgamano e diventa ancor più gustosa. Quindi è un ottimo piatto per le giornate da dedicare al mare e al relax, o per una bella scampagnata.

frittata di pasta ricetta classica

La frittata di pasta ricetta classica


Ingredienti per 4 persone:

500 gr di pasta (spaghetti o linguine)

4- 5 uova intere

30 gr di parmigiano grattugiato

200 gr di fiordilatte

100 gr di salame

1 cucchiaio di basilico tritato

1 spicchio d’aglio

foglioline di basilico

sale

olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Tagliate il fiordilatte e il salame a pezzetti.

In una capace pentola, contenete acqua bollente leggermente salata, fate cuocere al dente la pasta (1).  In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano grattugiato, il basilico tritato e  il sale (2). Scolatela, versatela in una capace terrina e unite due o tre cucchiai di olio. Versate il composto di uova sulla pasta e mescolate con cura. Quindi, aggiungete il fiordilatte ed il salame tagliati a cubetti  ed amalgamate (3).

frittata di pasta ricetta classica collage 1

Mettete una padella sul fuoco con tre cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Quando l’olio comincerà a fumare, eliminate l’aglio e versate il composto di pasta. Livellate la superficie e fate cuocere a fiamma vivace, facendo dorare la frittata di pasta da entrambi i lati, rigirandola con l’aiuto di un largo coperchio.

Trasferite la frittata su un piatto da portata, guarnitela con qualche fogliolina di basilico e servite subito.

Ricette correlate:

frittata di pasta
Frittata di pasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.