Crea sito

Corona salata di Natale con verdure

La corona salata di Natale  con verdure è una prelibata e invitante ricetta, da servire come originale centrotavola. L’impasto è simile ad un pan brioche, composto da tante sofficissime palline farcite con scarola, capperi e olive. Un’idea gustosa e pratica per il menù delle feste. Infatti, potete preparare la corona salata anche il giorno prima. Inoltre, è simpatica perché potete variare il ripieno a vostro piacimento, alternando palline di gusto differente. Una ricetta solo all’apparenza difficile da preparare. Vi assicuro che vi divertirete tantissimo a farla, basta seguire il procedimento che ho illustrato passo passo.

corona salata di natale con verdure v1
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 corone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la corona salata di Natale

  • Farina m 650 g
  • Lievito di birra fresco 12 g
  • Latte 200 ml
  • Zucchero 1 pizzico
  • Olio 50 ml
  • Sale 1 cucchiaio
  • Uova intere 2
  • Tuorlo 1

Per il ripieno

  • Scarola 3-4 cespi
  • Olive nere snocciolate 100 g
  • Capperi 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prima di servire la corona salata di Natale con verdure, passatela per qualche minuto in forno tiepido.

Preparate la corona

  1. corona salata di natale con verdure c1

    Versate metà peso della farina sulla spianatoia.

    Ponete al centro della fontana il lievito, precedentemente sciolto nel latte tiepido con lo zucchero (1). Quindi, sbattete leggermente il tutto con una forchetta.

    Ora aggiungete l’olio e le uova ed amalgamate gli ingredienti con le mani.

    Aggiungete la farina rimanente, poco alla volta, e continuate a lavorare l’impasto, fino ad ottenere un composto morbido (2).

    Ponete il panetto ottenuto in una ciotola, coperto con della pellicola trasparente. E lasciatelo lievitare, fino a quando non si sarà raddoppiato di volume, in un luogo asciutto ( vi consiglio il forno spento con luce accesa).

Preparate il ripieno

  1. Nel frattempo, preparate la scarola.

    Lavate bene le foglie e lessatele in abbondate acqua bollente e salata per 10 minuti. Scolate e strizzate bene.

    In un tegame, fate imbiondire uno spicchio d’aglio con l’olio. Unite la scarola tagliata a pezzetti, salate e cuocete a fiamma moderata per qualche minuto.

    Ora, unite le olive nere tagliate a pezzetti, ed i capperi.

    Continuate la cottura per altri 5 minuti. Quindi, spegnete e togliete dal fuoco, perché si intiepidisca.

Componete la corona salata di Natale con verdure

  1. corona salata di natale con verdure c2

    Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e dividetelo in tanti pezzi dello stesso peso ( io ne ho ricavati 18) (3).

    Quindi, stendete ogni pezzetto con le mani e farcite il centro di ognuno con il ripieno (4).

  2. Formate delle palline e disponetele in 2 stampi con foro centrale (come quello per il ciambellone di 26 cm di diametro), stando attenti a non attaccarli troppo (5).

    Lasciatele lievitare le corone per altri 30 minuti, sempre coperte con pellicola trasparente e in luogo asciutto.

  3. Riprendete le corone di Natale e spennellatele con il tuorlo d’uovo.

    Cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 30 minuti o fino quando non saranno ben dorate.

Suggerimento

  1. Se preparate la corona salata di Natale in anticipo, vi consiglio di conservarla ricoperta con la pellicola.

    Se non avete una teglia con foro centrale, potete usare una teglia tonda e formare la corona, ponendo al centro delle palline della carta alluminio arrotolata.

Ricette correlate

  1. Corona di Natale con zafferano, uvetta e cannella

    Alberelli con pomodori secchi e olive

    Alberelli di sfoglia alla paprika

    Mini cheesecake salate di Natale

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche su Facebook per essere sempre aggiornato sulle novità del blog!

https://www.facebook.com/Delizieallacannella/

Mi trovi anche su Google+InstagramTwitter Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.