Crea sito

Pesto di zucchine – ricetta veloce senza cottura

Il pesto di zucchine è una salsa facile, veloce da preparare dal gusto fresco e delicato. E’ ottimo per condire primi piatti caldi e freddi, per bruschette o paste al forno. E’ molto versatile e si presta bene davvero in tantissime ricette. Questa versione non prevede nessuna cottura. Perfetta anche per chi ha poco tempo a disposizione. Se invece preferite un pesto con zucchine cotte potete provare la ricetta del pesto di zucchine cremoso. Altrettanto gustoso e delicato.
E’ possibile inoltre prepararlo in anticipo e utilizzarlo all’evenienza. Basterà mettere un filo d’olio in superficie. Volendo potete anche congelarlo in porzioni e lo avrete sempre pronto.

Pesto di zucchine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per circa 400 g di pesto di zucchine

  • 3zucchine
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 30 gformaggio grattugiato
  • 20mandorle pelate
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Preparare il pesto di zucchine senza cottura è semplice e veloce.

    Iniziate lavando le zucchine. Grattugiatele con una grattugia a fori larghi. Strizzate le zucchine per bene e trasferitele in una caraffa dai bordi alti. Unite l’aglio tagliato a pezzettini l’olio d’oliva il formaggio grattugiato e le mandorle. Aggiustate di sale e frullate o con un mixer o aiutandovi con un frullatore ad immersione. Frullate fino ad ottenere un pesto liscio e cremoso.

  2. Pesto di zucchine

    Trasferite il pesto in un barattolo di vetro e conservate in frigorifero cospargendo la superficie con un pò di olio ancora. In questo modo si conserverà al meglio.

    Utilizzate per condire i vostri primi piatti aggiungendo un pò di acqua di cottura per mantecare meglio.

  3. Varianti e consigli

    -Potete sostituire il formaggio grattugiato con il pecorino. In questo caso riducete il sale.

    -Potete sostituire le mandorle con i pinoli.

Conservazione

Il pesto di zucchine si conserva fino a 4-5 giorni circa in frigorifero. Volendo potete anche congelarlo porzionato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!