Crea sito

Muffin alle pesche al profumo di cannella

I muffin alle pesche sono una rivisitazione dei classici muffin con gocce di cioccolato o al cacao. La ricetta di oggi è perlopiù estiva, fresca e leggera grazie al dolce gusto delle pesche mature che vengono utilizzate. L’aggiunta di profumatissima cannella e mandorle in scaglie rende questi semplici muffin alle pesche ancora più deliziosi. Dal profumo che emanano quando sono in forno al gusto delicato questi muffin sono di una morbidezza che vi sorprenderanno.
Si preparano davvero in pochissimo tempo e sono di una facilità estrema. Non vi è utilizzo di burro ma semplicemente olio. Sono leggeri e golosi allo stesso tempo… beh, non mi dilungo vi dico solo di prepararli!!

muffin alle pesche
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 muffin
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per circa 12 muffin

  • 250 gfarina 00
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 130 gpesche (mature)
  • 50 mlolio di semi
  • q.b.cannella in polvere
  • 170 mllatte (o acqua )
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.mandorle in scaglie
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. muffin

    Per preparare i muffin alle pesche cominciate lavando e tagliando le pesche a pezzi (vi consiglio di utilizzare pesche mature) e tenete da parte.

    In un ciotola capiente versate le uova e lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite l’olio, e il latte e continuate a mescolare. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata continuando a mescolare con le fruste elettriche e infine la cannella, la vanillina e il lievito. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo unite le pesche tagliate precedentemente e amalgamate il tutto con una spatola a mano. (Lasciate qualche pezzo di pesca per guarnire la superficie di ogni muffin).

    Con il bimby

    Nel boccale versate le uova e lo zucchero e fate montare per 2 minuti a velocità 3. Unite l’olio, il latte e incorporate ancora per 1 minuto a velocità 3. Aggiungete la farina, la cannella, la vanillina e il lievito e azionate il bimby per 2 minuti, velocità 3. Unite per ultimo le pesche tagliate precedentemente e amalgamate per 1 minuto, antiorario. (Lasciate qualche pezzo di pesca per guarnire la superficie di ogni muffin).

    Per entrambi i procedimenti..

    Versate il composto in pirottini per muffin. (Io ho utilizzato quelli in silicone che non hanno bisogno di essere imburrati, ma se avete la classica teglia per muffin vi consiglio di imburrarla prima o di usare lo staccante). Riempite i pirottini fino a tre quarti e cospargete con i pezzi di pesca rimanenti e le mandorle in scaglie.

  2. Muffin alle pesche

    Infornate i muffin in forno preriscaldato statico per circa 20-25 minuti.

    Sfornate, lasciate intiepidire e spolverate con zucchero a velo e cannella in polvere.

  3. Varianti e consigli

    -Se non gradite la cannella potete ometterla.

    -Le mandorle possono essere sostituite anche dalle nocciole.

    -Potete sostituire il latte con l’acqua.

  4. Se questa ricetta ti è piaciuta potrebbe interessarti anche:

    Muffin con gocce di cioccolato.

    Mini semifreddi alla ricotta.

Conservazione

I muffin alle pesche si conservano in un contenitore ermetico fino a 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!