Crea sito

Mini calzoni al forno

I mini calzoni al forno sono delle sfiziosissime mezzelune. Vengono preparati con un impasto piuttosto semplice e farciti con mozzarella, prosciutto e pomodoro. Perfetti per un aperitivo o addirittura antipasto. Sono la mini versione del classico calzone e anche se la farcitura che ho deciso di preparare è quella classica è possibile aggiungere anche funghi, broccoli, zucchine..
Sono proprio sfiziosi e ciò che li contraddistingue è il ripieno, in primis la mozzarella che in cottura si fonde e diventa filante!
Il mio consiglio è di provarli..sono facili e il profumo che emanano…che ve lo dico a fare? Buonissimi!

Mini calzoni al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250 gFarina 00
  • 250 gFarina di grano duro
  • 250 mlAcqua
  • 10 mlOlio extravergine d’oliva
  • 7 gLievito di birra fresco (o 3g secco)
  • 10 gSale (circa)
  • Mezzo cucchiainoZucchero

Per il ripieno

  • 100 gPomodori pelati
  • 100 gMozzarella
  • 80 gProsciutto cotto (o fesa di tacchino)
  • q.b.Sale
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 5 gOrigano

Preparazione

Per l’impasto

  1. Per preparare i mini calzoni al forno iniziate preparando l’impasto che dovrà lievitare.

    Sciogliete il lievito di birra in un pò di acqua tiepida (quella prevista per la ricetta) e aggiungete un pizzico di zucchero per attivare la lievitazione.

    In una ciotola capiente versate le due farine. Praticate un piccolo foro al centro e versate l’acqua con il lievito preparato. Aggiungete, quindi, la parte rimanente di acqua poco alla volta e l’olio. Cominciate ad impastare facendo assorbire bene l’acqua alla farina. Quasi alla fine aggiungete il sale. Impastate il tutto fino a formare un panetto omogeneo e morbido. Lasciate lievitare all’interno di una ciotola coperta da pellicola trasparente fino al raddoppio circa 2-3 ore.

    Se hai il bimby

    Versate all’interno del boccale l’acqua, lo zucchero e il lievito e azionate il bimby per 3 minuti, velocità 1 a 37°. Aggiungete le farine, l’olio e il sale per 2 minuti a velocità spiga. Continuate ad impastare qualche minuto su un piano di lavoro fino a formare un panetto morbido e omogeneo. Lasciate lievitare all’interno di una ciotola coperta da pellicola trasparente fino al raddoppio circa 2-3 ore.

Per il ripieno

  1. Versate all’interno di una ciotola i pomodori pelati, il sale, l’olio e l’origano mescolate e tenete da parte. Tagliate a cubetti la mozzarella e il prosciutto (o fesa di tacchino).

Per entrambi i procedimenti

  1. Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto e formate delle palline di circa 60g ciascuno.

    Stirate ogni pallina aiutandovi con un mattarello e riempite mettendo al centro un cucchiaio di pomodoro, formaggio e prosciutto. Richiudete il cerchio di pasta a mezzaluna creando all’estremità un cordoncino intrecciato (in Sicilia si chiama u “rieficu”) che servirà a chiudere per bene il mini calzone. Se non riuscite a farlo richiudete aiutandovi con una forchetta.

  2. Mini calzoni
  3. Spennellate la superficie dei mini calzoni con dell’olio extra vergine d’oliva e infornate in forno preriscaldato ventilato a 200° per 20-25 minuti.

  4. Mini calzoni al forno
  5. Varianti e consigli

    -E’ possibile sostituire il prosciutto con delle verdure come funghi o zucchine per una versione vegetariana. Potete anche riempirli con ricotta e spinaci eliminando il pomodoro.

SEGUIMI SUI SOCIAL

5,0 / 5
Grazie per aver votato!