Crea sito

Rotolo di pollo ripieno

Fare in casa un rotolo di pollo ripieno è più facile di quanto si pensi!
Basterà acquistare delle fettine tagliate sottili, dal macellaio o semplicemente al supermercato (io le trovo senza problemi già confezionate).

Per quanto riguarda la farcia, spazio alla fantasia! Formaggio, funghi, verdure, prosciutto.. in questa versione vi propongo spinaci e mozzarella, un classico che mantiene la carne tenerissima grazie all’umidità degli ingredienti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpetto di pollo tagliato a fettine sottili
  • spinaci, cotti, bolliti
  • 250 gmozzarella
  • formaggio tipo fontina o edamer (A fette )
  • q.b.sale e pepe
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • rosmarino (Qualche rametto )

Preparazione del rotolo di pollo ripieno

Per prima cosa inizia a sbollentare per circa 5 minuti, in acqua salata, una confezione di spinaci freschi o surgelati.
Scolali e lasciali raffreddare in un colino in modo che perdano tutta l’acqua di vegetazione. Dovrai comunque strizzarli un pochino a mano perché trattengono moltissima acqua.
  1. A questo punto disponi su un foglio di carta forno le fettine di petto di pollo tagliate sottili, salale e accavallale leggermente in modo tale da creare una base omogenea, sulla quale andrai ad adagiare le fettine di formaggio (io le ho acquistate confezionate già tagliate), gli spinaci strizzati e aggiustati di sale ed infine la mozzarella.

  2. È arrivato il momento di arrotolare aiutandoti con la carta forno il rotolo di pollo ripieno!
    Cerca di chiuderlo nel miglior modo possibile aiutandoti con dello spago. Impiegherai un paio di minuti per fare tanti piccoli nodini con dei pezzi di spago lunghi circa 20 cm, sia nel verso della lunghezza che della larghezza.

    Incastra dei rametti di rosmarino, adagialo in una pirofila leggermente unta d’olio, versa sul fondo il mezzo bicchiere di vino bianco, aggiungi sale anche all’esterno del rotolo sulla superficie, un filo d’olio e inforna a 200° per circa 40 minuti (i primi 20 minuti coperto da carta forno o alluminio, i successivi minuti togli la carta e bagnalo con l’aiuto di un cucchiaio con il sughetto di cottura).

  3. Una volta estratto dal forno lascialo riposare per almeno mezz’ora in modo tale che si raffreddi un po’.
    Se sarà troppo caldo infatti rischierai che si possa rompere togliendo lo spago.

  4. Taglia a fette e servi! Buon appetito

Se non ti va di accendere il forno, lo puoi cuocere anche in padella, girandolo a metà cottura.

Per restare sempre aggiornato/a sulle ultime ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e Instagram

Cerchi un’altra idea? Rotolo frittata con salmone

5,0 / 5
Grazie per aver votato!