Crea sito

Orata fresca al forno

La cucina pescetariana ci permette di gustare il pesce in tanti modi, sempre diversi e sempre gustosi. Portatemi in pescheria e farete di me una donna felice! Adoro il pesce fresco, e cucinarlo ancora di più. Per la ricetta di oggi ho scelto l’orata, un pesce magro povero di carboidrati e ricco di proteine, che contiene fosforo, ferro e calcio. Un toccasana per la nostra salute. Oggi prepariamo l’orata fresca al forno, abbinata ad un letto di patate americane a pasta arancione e funghi. Corri in pescheria, in 30 minuti sarà pronta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2orate fresche pulite
  • 200 g funghi surgelati (misto con porcini)
  • 2Patate dolci (o americane)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • Mezzo bicchieriVino bianco
  • q.b.Origano

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Pelapatate

Preparazione

  1. Per preparare l’orata fresca al forno ho utilizzato le patate americane a pasta arancione. Sono davvero le mie preferite, sono buone, con tante proprietà nutritive, e una volta cotte hanno una consistenza ed un sapore davvero unico. Dopo aver pelato le patate le ho tagliate a fettine sottili, ma non troppo.

  2. Ho foderato una teglia alta con carta da forno, ho disposto le fette di patata americana in file, ho condito con olio, sale ed origano ed ho messo sopra i funghi congelati. Non avendo a disposizione quelli freschi, anche quelli surgelati sono perfetti.

  3. Sopra le patate ed i funghi ho messo le orate fresche, dopo averle pulite dalle interiora. Le ho irrorate con un filo di olio extra vergine, il sale ed il vino bianco.

    Preriscaldate il forno a 180°, e infornate la teglia per circa 30 minuti.

  4. Per controllare la cottura delle orate fresche al forno incidete al centro del filetto e se non vedete rosa ma bianco, l’orata è pronta per essere servita. Buon appetito!

  5. Anche in questa preparazione, polenta con spezzatino di calamari, ho utilizzato le patate americane, ma a pasta bianca. Squisite!

Note

E’ molto importante scegliere il pesce fresco, trovate vari consigli su internet o affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.