Crea sito

Crostata integrale di verdure

La crostata integrale di verdure è un piatto unico, da gustare dove e come vuoi! La base è fatta a mano e con pochi ingredienti, ed il ripieno è molto versatile. Che verdure hai in frigo? Io avevo peperoni zucchine cipolla e cavolo verza. Ma tu puoi mettere ciò che preferisci. Iniziamo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta base

  • 300 gFarina integrale
  • 150 gAcqua
  • 30Olio extravergine d’oliva
  • 6 gSale

Ingredienti ripieno

  • 1Peperoni
  • 2Zucchine
  • 1Cipolle rosse
  • 1/2cavolo verza
  • 2Uova
  • q.b.Grana Padano DOP
  • q.b.Pane grattugiato

Strumenti

  • Padella
  • Ciotola
  • Teglia 24 cm con cerchio apribile
  • Mattarello
  • Carta forno

Preparazione

  1. Per la preparazione della base della crostata integrale impastate per prima cosa in una ciotola grande la farina integrale, l’acqua, l’olio ed il sale, sino a formare un panetto compatto. Coprite con un panno pulito e lasciate riposare per mezz’ora circa.

    Nel frattempo dedicatevi alle verdure. Lavate e tagliate le verdure scelte, fate un leggero soffritto in padella con la cipolla e l’olio extra vergine, e fate cuocere per circa 20 minuti. Aggiustate di sale e fate intiepidire.

    Foderate lo stampo apribile con la carta forno, prendete i 2/3 dell’impasto e con l’aiuto del mattarello formate un disco che ricopra tutto lo stampo, compreso i bordi. Con la rimanente parte dell’impasto create delle strisce come la crostata.

    Sbattete le uova a parte con il grana e un pizzico di sale, aggiungete al composto di verdure, insieme al pan grattato. Il composto non dovrà essere compatto, ma molto denso. Riempite lo stampo con il composto di verdure e uova, adagiate sopra le strisce di pasta, sistemate i bordi, ed infornate in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

  2. Ecco pronta la crostata integrale di verdure, perfetta per una cena leggera e completa! Divertitevi a creare il vostro ripieno preferito!

  3. Ecco un’altra versione della crostata salata, semplice e veloce.

Note

Potete utilizzare la farina che avete in casa, bilanciando i liquidi a seconda dell’assorbimento della farina. Fondamentale il riposo dell’impasto prima della stesura.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.