Crea sito

Spaghetti con passata di pomodorino giallo, ciliegino confit e olive taggiasche

Il pomodorino giallo è una varietà che esiste da sempre in Sud e Centro America, da qui deriva infatti il nome italiano di pomo d’oro.
Questo semplice piatto di pasta con salsa di pomodorini gialli dal gusto dolcissimo, con polpa consistente e pochi semi e poche calorie, vi conquisterà.

Sponsorizzato da Masseria Zanzara

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura9 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediterranea

Ingredienti

Strumenti

  • Pentola
  • Padella

Procedimento

Tagliare i pomodori a metà e disporli, con il lato tagliato rivolto verso l’alto, su una leccarda ricoperta con carta da forno.

Spolverizzare i pomodori ciliegino con lo zucchero, il sale e lo spicchio d’aglio ridotto a lamelle sottili. Mettete la leccarda in forno già caldo a 100°C e fate cuocere per un’ora circa, sino a che risultano appassiti.

Trasferire i pomodorini confit in una ciotola e irrorare con olio extravergine.

I pomodorini confit possono essere preparati anche con largo anticipo e conservati in frigorifero.

Trasferire la salsa di pomodorini gialli in padella e riscaldare a fuoco basso. Portare ad ebollizione abbondante acqua leggermente e cuocervi la pasta formato spaghetti scolandola molto al dente e terminare la cottura in padella con la salsa dì pomodorini gialli aggiungendo qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta.

A cottura unire i pomodorini confit tenuti da parte e le olive Taggiasche.

Ripartire la pasta con salsa di pomodorini gialli nei piatti per il servizio e terminare la preparazione con foglioline di timo fresco e un filo d’olio extravergine d’oliva.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da debbyfood38

Sono Deborah e in questo periodo non facile,ho riscoperto nella cucina nuove emozioni da voler condividere con voi.