Crea sito

PASTIERA NAPOLETANA CON CREMA PASTICCERA (RICETTA DI ANTICA TRADIZIONE)

Pastiera Napoletana con Crema Pasticcera – ricetta antica

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta Frolla

  • 250 gFarina 00
  • 2Uova
  • 100 gBurro
  • q.b.Scorza di limone (grattugiato)
  • 100 gZucchero
  • q.b.Sale (pizzico)

Per il ripieno della pastiera

  • 300 gRicotta vaccina
  • 300 gZucchero
  • 300 gGrano cotto
  • 10 gBurro
  • q.b.Latte
  • 200 gCrema pasticcera (dovete regolarvi in base al ripieno)
  • 1acqua di fiori d’arancio
  • 1Acqua di Millefiori
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 2 bustinevanillina

Strumenti

  • 1 Alluminio Aeternum new Trudi teglia tonda 30 cm

Preparazione

  1. Lavorate insiemi gli ingredienti per la pasta frolla velocemente, fate una palla avvolgete nella pellicola e mettete in frigo 30 minuti. Successivamente preparate la crema pasticcera e tenetela da parte.

    Il giorno prima – 1) Lavorate con una forchetta, la ricotta con zucchero, uova , se volete con aggiunta di canditi (io non li preferisco) e aromi (vanillina, millefiori, fiori d’arancio) mettete da parte. Poi mettete in frigo.

    2) Versate il grano con il burro e latte (che deve coprire il grano completamente) in un pentola, attendete che il tutto bolle e cuocete 10 minuti, lasciate intiepidire.

    Fase finale (giorno della cottura)

    Stendete la pasta frolla lasciando da parte quella che servirà per le striscioline, sistematela in una tortiera da 22-24 cm e bucherellatela con una forchetta.

    Unite il composto di grano con la crema pasticcera e la ricotta, versate nel guscio.

    Formate delle striscioline e ricoprite la pastiera.

    Infornate e cuocete per circa 1h e 45 – 2 ore a 180°.

    Lasciate raffreddare prima di servire

5,0 / 5
Grazie per aver votato!