Fusilli alla crudaiola

Fusilli alla crudaiola, un primo piatto fresco per l’estate, la ricetta facile che piace a tutti e che si prepara in soli pochi minuti.
Con questa ricetta vi spiego anche come preparare un primo piatto di pasta fredda senza che questa perda sapidità e consistenza sbagliandone il trattamento dopo la cottura, è molto importante infatti che sappiate, che una volta cotta la pasta, questa deve essere messa in acqua e ghiaccio, ma l’acqua fredda deve avere lo stesso quantitativo di sale che ha l’acqua di cottura, vi consiglio infatti 7 g su un litro.
Ma ora passiamo alla particolarità di questa ricetta, ho scelto un’ottima pasta integrale e oltre a svariati ingredienti base, o arricchito questo primo piatto con del buon tonno abbattuto, un primo piatto che merita veramente.
Avrete notato che nelle mie ricette è spesso presente il pesce e lo trovate spesso da servire crudo, quindi per poterlo servire in sicurezza, questo deve essere rigorosamente abbattuto, ottima anche la ricetta delle Friselle con tonno e pomodorini e per stare a tema una buona e freschissima Tartare di tonno, un po’ più particolare, i Cannoli di tartare di tonno, un antipasto per veri intenditori ma dalla realizzazione abbastanza semplice.

Uno chef come amico

Il libro di cucina di DANIELE ROSSI

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g fusilli
200 g tonno (abbattuto )
450 g pomodori datterini
150 g olive taggiasche
40 g pinoli
40 g ricotta salata
Mezza cipolla
Qualche foglia basilico
q.b. origano
1 filo olio extravergine d’oliva
q.b. ghiaccio
q.b. sale

Strumenti

1 Pentola
1 Tagliere
1 Coltello
1 Ciotola
1 Mestolo

Passaggi

Cuocete i fusilli per il tempo indicato nella confezione.
Dopodiché fateli raffreddare immergendoli in acqua e ghiaccio con lo stesso quantitativo di sale utilizzato nella cottura. 
(Per ogni litro di acqua sono 7g di sale).
Una volta fredda, scolatela a tenetela da parte mentre preparate i restanti ingredienti.

Fusilli alla crudaiola:  cuocete la pasta

Tagliate il tonno a cubetti ottenendo una tartare, sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili, tagliate invece i pomodorini a metà.

Fusilli alla crudaiola: preparate tonno e verdure

Versate tonno, pomodorini e cipolla nella ciotola con la pasta.

Fusilli alla crudaiola: versate tutto in una ciotola

Aggiungete un filo di olio extravergine, olive taggiasche, origano, basilico fresco, sale e pepe a piacere e mescolate bene il tutto.

Fusilli alla crudaiola: condite con sale pepe origano e basilico

I fusilli alla crudaiola sono pronti, versateli e aggiungete qualche foglia di basilico fresco direttamente nei piatti.

Fusilli alla crudaiola: la pasta è pronta, versatela nei piatti

Consigli

I fusilli alla crudaiola possono essere preparati anche variando alcuni ingredienti o aggiungendone altri, ottimi anche con dell’ottimo pesto.

Conservazione

I fusilli alla crudaiola possono essere conservati fino ad un massimo di 24 ore in frigorifero, avendo il tonno abbattuto è meglio non rischiare per più di 24 ore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!