Noodles tra oriente e occidente

Noodles tra oriente e occidente, un primo molto ricco che racchiude entrambe le culture, con svariate salse e tanti ingredenti.
Per gli amanti della cucina orientale, ottimo anche il Risotto all’arancia all’orientale, un altro primo piatto veramente ottimo.
Vermicelli di soia, petto di pollo, carne macinata, uova e verdure, il tutto in un unico primo di pesce, se insaporito da varie salse e aromi, potete realizzare un piatto più o meno piccante in base ai vostri gusti, con la salsa sriracha avrete la piccantezza giusta che più vi piace.
I primi piatti sfiziosi possono essere infiniti, ottimi sia orientali che occidentali, se poi unite il tutto, la vostra ricetta sarà un successo.

Uno chef come amico

Il libro di cucina di DANIELE ROSSI

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

200 g vermicelli di soia
2 carote
1 cipolla bianca
100 g carne macinata di maiale
240 g petti di pollo
2 zucchine
2 uova
50 g nduja
60 g concentrato di pomodoro
1 lime
semi di sesamo
semi di sesamo nero
q.b. salsa di soia
q.b. salsa teriyaki
q.b. salsa sriracha
q.b. olio di semi
q.b. zenzero in polvere
q.b. coriandolo in polvere
q.b. aceto di riso (o vino bianco)

Strumenti

1 Wok
1 Tagliere
1 Coltello
1 Pentola
1 Grattugia

Preparazione dei noodles tra oriente e occidente

Lavate tutte le verdure, privatele della buccia e di eventuali scarti e tagliatele a julienne, tagliate a fettine anche la cipolla.

Prendete il petto di pollo, eliminate la parte centrale dove ci sono ossa e cartilagine e tagliatela a pezzetti.

Preparate una pentola con abbondante acqua, nel mentre iniziate a cuocere gli ingredienti.
Versate un filo d’olio in una padella capiente o wok, versate la cipolla, rosolatela, poi aggiungete la carne macinata e il pollo.

Sfumate con l’aceto di riso o con del vino bianco, aggiungete il concentrato di pomodoro, grattugiate la scorza di un lime e aggiungete anche qualche goccia del suo succo.

Spegnete la fiamma della pentola con l’acqua e versate i vermicelli, dovranno stare ammollo dai 3 ai 5 minuti.
Aggiungete le verdure nella padella con gli altri ingredienti, continuate la cottura, una volta pronti, versate i vermicelli di soia in padella con i restanti ingredienti preparati.

Aggiungete un mestolo di acqua di cottura e saltate la pasta.

Versate le varie salse, le spezie e le uova, mescolate bene il tutto, fino a cottura ultimata delle uova.

Versate i noodles nelle ciotole, ultimate il tutto con salsa teriyaki e semi di sesamo precedentemente tostati.

I noodles sono pronti, non vi resta che servirli e gustarli subito.

Conservazione

Se dovessero avanzarvi, potrete conservarli fino a un massimo di 24 ore, sarà sufficiente scaldarli pe qualche istante prima di servirli.

Consigli

Essendo un piatto molto ricco, se non amate tutti gli ingredienti, potete decidere di preparare la ricetta con sole verdure, con verdure e carne o anche solo con verdure e uova.
Se i è piaciuta questa ricetta trovate tanti ottimi primi piatti in questa raccola di Primi piatti di pesce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!