Pollo all’arancia cremoso e buonissimo

Ci sono piatti che ci restano nel cuore e che non abbandoniamo mai nella vita, per quanto vogliamo sperimentare e provare cose nuove. Per me è così con il pollo all’arancia. Dal primo momento che ho provato tanti anni fa questa ricetta, non l’ho più abbandonata e non la cambio con niente al mondo. Forse è il modo in cui amo di più il pollo in assoluto, ne vado letteralmente pazza e dal primo momento in cui vedo le arance nel banco del fruttivendolo il mio primo pensiero è farmi il pollo con le arance.

La ricetta originale in realtà non è mia, ma di una mia cara amica che me la passò forse sette o otto anni fa. Mi disse semplicemente prova a fare il pollo così e vedrai che ti piacerà. Sante parole Tiziana Anedda, non sai quanto quel piatto mi sia piaciuto! La carne viene cremosissima, devi necessariamente avere a portata di mano del pane perchè la scarpetta finale è assolutamente obbligatoria. Il succo d’arancia ci sta divinamente bene e le cipolle trittate danno quel contrasto di consistenza alla salsina perfetto in bocca.

Oltrettutto si tratta di un piatto che si prepara davvero in in quindici minuti esagerando. Tagli il pollo a cubetti, lo sali, lo infarini e lo metti in padella col succo d’arancia. Tutto qui, davvero. Il tempo che il pollo cuocia e il sughetto si restringa (dieci minuti totali) e ti ritrovi a mangiare una delizia unica. Dattemi retta, dovete assolutamente provarlo anche voi!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Petto di pollo 2
  • Arance (grandi) 2
  • Fior di sale all’arancia q.b.
  • Farina q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Cipolle 1/2

Preparazione

  1. Come prima cosa spremiamo le noste arance e filtriamone il succo per evitare che rimangano i semi o dei filamenti. Subito dopo tagliamo i petti di pollo a cubetti e li saliamo (io ho usato del fleur de sal aromatizzato all’arancia che in un piatto simile ci sta benissimo, ma potete usare tranquillamente il sale normale). Passiamo quindi i cubetti di pollo nella farina.

    In una padella antiaderente facciamo scaldare un filo d’olio d’oliva e mettiamo a cuocere la mezza cipolla tritata finemente. Aggiungiamo i cubetti di pollo infarinati e cuociamo per due minuti, facendo attenzione che non si bruccino. Aggiungiamo quindi il succo d’arancia, copriamo e facciamo andare per una decina di minuti, mescolando ogni tanto.

    Quando il pollo è cotto togliamo il coperchio e facciamo addensare la salsa ancora per pochi minuti. Serviamo ancora caldo con un po’ di prezzemolo fresco tritato sopra (se vi piace, altrimenti non è indispensabile). Buon appetito.

Precedente Sformato filante di patate, funghi e prosciutto Successivo Malloreddus zucca e gorgonzola e spolverata di pistacchi

Lascia un commento