Muffins di pizza, ricetta sfiziosa e divertente

I muffins di pizza sono un’idea davvero originale e divertente con cui servire in tavola uno dei piatti principe della tradizione culinaria italiana. Se volete stupire i vostri ospiti durante una cena a base di pizza fatta in casa o durante un bouffet  o un party questi muffins sono l’ideale, sorprendenti e sicuramente diversi dalle solite presentazioni.

Da fare sono molto semplici e si preprano in maniera molto simile alla pizza originale. Il risultato finale però sarà più divertente e simpatico da vedere. Si possono poi farcire come più ci piace, come succede per la pizza normale. Io per questo esperimento li ho fatti molto classici, solo con sugo, mozzarella e origano. Ma in realtà si può dare libero sfogo alla fantasia.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    35 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 0 250 g
  • Acqua tiepida 150 ml
  • Lievito di birra secco 5 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 8 g
  • Olio extravergine d’oliva 15 g
  • Sugo di pomodoro q.b.
  • Origano q.b.
  • Mozzarella 1
  • Formaggio dolce a pasta filante q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa prepriamo l’impasto per la pizza. Si può lavorarea a mano o in planetaria, come preferite. Io faccio tutto in planetaria ormai da un po’. Ho prima fatto sciogliere il lievito in un bicchierino d’acqua preso dal totale insieme al cucchiaino di zucchero. Quindi ho messo la farina nella tazza della planetaria e ho aggiungo l’olio e l’acqua col lievito. Ho iniziato a impastare (usando il gancio apposito per questi impasti) e a poco a poco ho aggiunto l’acqua restante. Infine, dopo che l’impasto era stato lavorato per un po’, ho aggiunto il sale.

    Ho fatto lavorare l’impasto fino all’incordatura, ossia fino a che quest’ultimo non si è staccato completamente dalle pareti e non era più appiccicoso. A questo punto ho messo l’impasto a riposare in una ciotola unta d’olio e ho coperto con un canovaccio pulito e messo in forno con la luce accesa per due ore, o comunque fino a che non ha raddoppiato di volume.

    Nel frattempo che l’impasto lievitava, mi sono preparata un po’ di sugo al pomodoro e ho tagliato il formaggio a pasta filante a cubettini piccoli. Una volta che l’impasto era ben lievitato, l’ho tirato fuori e l’ho diviso in sei palline. Ho steso ogni pallina coi polpastrelli su un piano di marmo leggermente unto a formare tante piccole pizzette. In ogni disco ho messo un cucchiaino di sugo e tre cubetti di formaggio filante (meglio usare il filante della mozzarella, perchè poi quest’ultima potrebbe perdere troppa acqua e fuoriuscire in cottura).

    Ho quindi chiuso bene ogni pallina, tenendo il ripieno all’interno e cercando di tappare ogni possibile buchino. Successivmente ho unto bene la teglia per muffin con dell’olio d’oliva e disposto ogni pallina al suo interno  con la sigillatura rivolta verso il basso. Ho rimesso la teglia nel forno spento con luce accesa e ho fatto lievitare per un’altra ora.

    Una volta che le palline di pizza hanno ulteriormente lievitato, togliamo la teglia dal forno e accendiamo questo a 180°. Nel frattempo che il forno arriva a temperatura, mettiamo su ogni pallina un cucchiaino di salsa di pomodoro, cospargiamo con dell’origano e mettiamo infine sopra della mozzarella tritata finemente. Rimettiamo tutto in forno e facciamo cuocere per 25 minuti circa. Serviamo i nostri muffins di pizza ancora caldi e filanti e Buon appettito.

Precedente Salsicce e fagioli rossi al pomodoro Successivo Spinaci all'orientale, contorno superbuono e sano

Lascia un commento