Crea sito

Cannoli di parmigiano con spuma di ricotta e peperone

E’ estate e ogni tanto si ha voglia di un bell’aperitivo fresco e leggero che accompagni le nostre serate. Oggi vi propongo questi sfiziosi cannoli di parmigiano con una crema di ricotta e parmigiano aromatizzati al lime.

Sono semplicissimi da realizzare e davvero invitanti, soprattutto se accompagnati a un aperitivo a base di limone (anche solo una rinfrescante acqua detox al limone e cetriolo volendo). Gli ingredienti sono pochissimi e abbastanza leggeri. Il peperone va spellato bene per risultare più digeribile e amalgamarsi bene nella crema di ricotta. La cialda di parmigiano poi per me è un mast della mia cucina, adoro farle e combinarle in modi diversi. Qui poi crea un contrasto di sapore e consistenza molto interessante col dolciatro e il vellutato della crema. La nota acidula e fresca è poi data dalla scorza di lime, che si armonizza benissimo col resto degli ingredienti. Provate questi cannoli e non ve ne pentirete.

La ricetta originale di questi splendidi cannoli è di Angela De Marco, foodblogger di La Ricetta della Felicità. Io, rispetto alla ricetta originale, ho solo modificato il modo di cucinare i cannoli e sostituito il limone col lime. Mi trovo meglio a realizzare i cannoli col microonde, metodo sicuramente anche più veloce.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 cannoli
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Parmigiano reggiano 90 g
  • Ricotta 150 g
  • Peperoni gialli 1
  • Scorza di lime (grattugiata) 1/2
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

Crema di ricotta e peperone

  1. Puliamo bene il peperone, tagliamolo a metà e leviamo le parti bianche interne e i semi. Mettiamo il peperone in forno a 200° su della carta forno per circa 20 minuti così che la pelle si brucci per bene (deve diventare per gran parte nera); spegniamo il forno e lasciamo ancora dentro, senza mai aprire lo sportello, per altri 10 minuti in modo che si formi una sorta di camera a vapore che aiuterà la pelle brucciata a staccarsi bene dalla polpa. A questo punto togliamo il peperone dal forno e lasciamolo raffreddare, una volta freddo vedrete che si spellerà senza nessun problema.

    In un mixer frulliamo la ricotta con una falda di peperone, il sale e qualche goccia d’olio. Mettiamo il composto in una ciotola e uniamo la scorza grattugiata del lime. Mettiamo in frigo a riposare.

Cialda di parmigiano

  1. Prendiamo della carta forno e versiamoci sopra un cucchiaio di parmigiano grattugiato (circa 15 g), appiattiamolo col dorso del cucchiaio e formiamo un cerchio. Mettiamo a cuocere nel microonde per un minuto e mezzo o comunque finchè non vediamo che la cialda è ben cotta. Il parmigiano si deve sciogliere e compattare bene. Toglaimo il foglio di carta forno dal microonde e con delicatezza aiutandoci con una spatola solleviamo la cialda e la avvolgiamo intorno a uno stampo per cannoli. Facciamo freddare bene, sfiliamo dallo stampo e farciamo con la crema alla ricotta e peperone, che metteremo in una sac a poche per facilitare l’operazione. Completiamo decorando con un pizzico di scorza grattugiata. Serviamo ben freddo accompagnato con un buon aperitivo a base di limone o lime magari.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da danielacakes

Mamma con una grandissima passione per la cucina, per il fai da te, i viaggi e le serie tv. Prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda e vedo, ispiarazioni che poi traduco nei miei piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.