Crea sito

Camille fatte in casa come quelle del Mulino Bianco

Voi da piccoli le mangiavate le camille? Quei dolcetti del mulino bianco a base di carote. Erano buonissime e ricche di vitamina C. Quindi perchè non rifarle in casa e abituare anche i nostri figli a colazioni gustose e sane?

Sono semplicissime da fare. Basta una ciotola e una frusta anche a mano. Ci vogliono solo dieci minuti per assemblare gli ingredienti e il gioco è fatto. Tante buone carote e dell’ottimo succo d’arancia donano al nostro organismo una salutare bomba di vitamina C. Le nostre colazionni saranno coì sicuramente più sane, ricche e gustose. Insomma, tutte ottime ragioni per provare questi splendidi dolcetti in casa.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 – 18 camille
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Carote (grattugiate) 175 g
  • Olio di semi 55 ml
  • Succo d'arancia (filtrato) 70 ml
  • Zucchero a velo 140 g
  • Uova 2
  • Farina di mandorle 70 g
  • Farina 00 140 g
  • Lievito in polvere per dolci 11 g
  • Scorza d'arancia (grattugiata) 1
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. In un mixer mettiamo le carote grattugiate, l’olio di semi e il succo d’arancia filtrato. Frulliamo tutto fino a ottenere una crema. A parte sbattiamo le uova con lo zucchero a velo fino a farle diventare spumose. Aggiungiamo la farina di mandorle, la buccia d’arancia grattugiata, il sale e mescoliamo bene. Aggiungiamo quindi le carote frullate e, sempre mescolando, a poco a poco aggiungiamo la farina precedentemente setaciata col lievito.
    Mettiamo i pirottini nelllo stampo da muffin e versiamo dentro il nostro composto fino a metà pirottino. Con queste dosi vengono dalle 12 alle 18 camille, in base alla grandezza dei pirottini.
    Inforniamo in forno statico già caldo a 180° per circa 20 minuti. Facciamo la prova stecchino prima di sfornare. Una volta freddi cospargiamo di zucchero a velo e serviamo accompagnati da un tè caldo o una tazza di latte.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da danielacakes

Mamma con una grandissima passione per la cucina, per il fai da te, i viaggi e le serie tv. Prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda e vedo, ispiarazioni che poi traduco nei miei piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.