Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere

Con gli ultimi fichi della stagione ho preparato delle Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere, golosi dessert mono porzioni perfetti per ogni momento della giornata!
Io li ho pensati per la prima colazione perché sono realizzati con ingredienti semplici e genuini come frutta fresca, yogurt greco magro e qualche biscotto con farina poco raffinata. La crema è praticamente senza grassi e soprattutto è senza zuccheri aggiunti.
Insomma questi bicchierini sono un pieno di energia perfetti per iniziare alla grande la giornata! Detto ciò, sono un dolce con ingrediente di stagione, sano ed equilibrato.
La preparazione è facilissima, consiglio di realizzarli qualche ora prima (meglio se la sera prima) in modo da servirli con la consistenza perfetta.
Sono una proposta molto scenografica e per questo sono ideali anche come dessert per una cena tra amici.
Vediamo insieme come preparare la Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere.

Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni2 bicchieri
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base:

Puoi sostituire la colla di pesce con 1g di agar agar (o 0.5g di farina di guar)
  • 100 gbiscotti secchi
  • q.b.olio di cocco

Per la crema:

  • 250 gyogurt greco 0% di grassi
  • 3fichi
  • 1 cucchiainomiele (o sciroppo di agave)
  • q.b.cannella in polvere
  • 20 glatte
  • 4 gcolla di pesce

Per decorare:

  • 2fichi
  • mandorle

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Frigorifero
  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Per prima cosa frulliamo i biscotti fino ad ottenere un composto farinoso. Io ho utilizzato dei frollini con farina poco raffinata.

  2. A questo punto versiamo l’olio di cocco nei biscotti frullati (o il burro fuso) e mescoliamo bene fino ad ottenere un composto umido e appiccicoso.

  3. Versiamo il composto nel fondo dei bicchieri e compattiamo bene con l’aiuto di un cucchiaino. Mettiamo in frigo per fare raffreddare.

  4. Nel frattempo, in una ciotola versiamo lo yogurt greco magro, tre fichi freschi tritati (anche la buccia), un cucchiaino di miele (o sciroppo di agave) e un pizzico di cannella.

  5. Montiamo con le fruste elettriche a velocità massima fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

  6. A questo punto prepariamo la colla di pesce: prima la mettiamo in ammollo poi la strizziamo bene e la facciamo sciogliere in poco latte tiepido.

  7. Versiamo nella crema e mescoliamo delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola. Se non volete utilizzare la colla di pesce potete scegliere l’agar agar o la farina di guar (di queste ne servirà circa un grammo). La consistenza deve essere cremosa ma morbida e non soda.

  8. Versiamo la crema nei bicchieri e lasciamo riposare per almeno 5 ore.

  9. Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere

    Decoriamo con delle mandorle tritate e un fico fresco.

Consigli e Varianti

Le Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere si conservano in frigo per 2 giorni al massimo.

Provale anche con l’uva!

Leggi anche: tenerina al pistacchio, barrette cocco e cioccolato light, sbriciolata fredda con crema al latte e confettura

SEGUIMI SUI SOCIAL ❤️👍🏻

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

Una risposta a “Yogurt Cake ai Fichi nel Bicchiere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.