Spaghetti con Agretti e Pomodorini

Oggi vi propongo un’altra ricetta con i miei amati agretti che quest’anno ho faticato a trovare nei negozi. Gli Spaghetti con Agretti e Pomodorini sono un primo piatto semplice e saporito che si prepara in pochi minuti con ortaggi freschi e di stagione.

Gli agretti, o barba di frate, vengono prima scottati per qualche minuto in acqua bollente salata poi aggiunti al sughetto di pomodorini freschi. Gli spaghetti vengono poi scolati al dente e passati in padella con il sugo. Il tutto in meno di 30 minuti! Più veloce di così!

Gli spaghetti con agretti e pomodorini sono il piatto perfetto per un pranzo al volo ma all’occorrenza possono diventare anche la ricetta ideale da proporre ad amici o parenti per una cena semplice e originale.

Spaghetti con Agretti e Pomodorini
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 320 g
  • Barba di frate (agretti) 1 mazzetto
  • Pomodorini (ciliegino o datterino) 20
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Spaghetti con Agretti e Pomodorini

    Per preparare gli Spaghetti con Agretti e Pomodorini iniziate dalla pulizia degli agretti. Una volta eliminata la parte vicina alle radici, lavate più volte per eliminare tutti i residui di terra. Lessateli in acqua salata per 5-6 minuti. Giunti a cottura scolateli e sistemateli in uno scolapasta.

  2. In un tegame antiaderente versate un filo d’olio evo e uno spicchio d’aglio sbucciato intero. Fate rosolare a fuoco dolce per un paio di minuti. 

  3. A questo punto aggiungete i pomodorini lavati e tagliati in due pezzi. Fate cuocere per qualche minuto sempre a fuoco dolce.

  4. Quando i pomodorini iniziano ad immorbidirsi, aggiungete gli agretti scolati e fate cuocere per un paio di minuti mescolando bene gli ingredienti. Aggiustate di sale e pepe.

  5. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Versateli nella padella con il sugo e fate saltare per 1 minuto. Togliete dal fuoco, mantecare a piacere con parmigiano grattugiato.

Note e conservazione

  • Gli spaghetti con agretti e pomodorini vanno consumati subito caldi.
  • Il sugo può essere preparato qualche ora prima. Si può conservare in frigo per 1 giorno massimo.
  • Leggi anche: ricette con agretti

DOVE MI TROVI

Seguimi su: pagina Facebook – Instagram –Pinterest

Precedente Insalata di Pollo e Agretti Successivo Pasta Fredda di Grano Saraceno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.