Crea sito

Risotto alla verza e curcuma (vegan e detox)

Il risotto alla verza e curcuma è un primo piatto leggero e speziato, ideale per chi vuole un pasto sano senza rinunciare al gusto.

Chi frequenza blog o siti di cucina sa benissimo quanto la curcuma sia di moda in questo periodo. Tutti ne parlano e tutti la vogliono nella propria cucina. Sapete perché?

La nota spezia indiana vanta di proprietà antinfiammatorie, soprattutto a livello di articolazioni, antiossidanti e antitumorali. Infine, è nota per esercitare una forte azione depurativa (è ideale per una dieta detox). Invece la verza, o cavolo verza, vanta a sua volta di proprietà analgesiche, antinfiammatorie e decongestionanti.

Curcuma e verza sono quindi una coppia infallibile per alleviare i sintomi di infiammazioni.

Vi ho convinto a cucinare questo risotto? Prepariamolo insieme!

  • Porzioni4 persone
  • Difficoltà: Facile
  • CostoBasso
  • Tempo: 10 min preparazione + 18 min cottura

Risotto alla verza e curcuma

Ricetta Risotto alla verza e curcuma

INGREDIENTI

  • 380 g di riso Carnaroli
  • 200 g di cavolo verza
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio raso di Curcuma (in polvere)
  • 1 Litro di brodo vegetale

Se amate il piccante potete aggiungere un peperoncino fresco o del peperoncino in polvere.

Seguimi sulla mia pagina Facebook clicca QUI!

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare il Risotto alla verza e curcuma iniziate dalla pulizia della verza: Sistemate il cespo su un tagliere e staccate le foglie più esterne o quelle rovinate. Tagliate via il torsolo alla base, recidendolo con un coltello. Prendete 8 foglie intere, tagliandole vicino al torsolo e staccandole delicatamente.
  2. In una pentola larga mettete a fare il brodo vegetale: in un litro d’acqua versate una carota, mezza cipolla e una costa di sedano. Pepate, salate e portate al bollore.
  3. Lavate le foglie di verza e tagliate a listarelle sottili. Fate cuocere 10 minuti in vaporiera. In mancanza, disponete le foglie dentro uno scolapasta sopra la pentola del brodo. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a vapore per il tempo necessario.
  4. In una padella capiente versate un cucchiaio d’olio e lo scalogno tritato. Fatelo appassire a fuoco dolce.
  5. Quando lo scalogno sarà dorato, unite la verza a listarelle e fate cuocere per 2 minuti.
  6. Versate il riso e fate tostare (leggi la mia guida per tostare il riso –>leggi qui)
  7. Adesso sfumate con 3 mestoli di brodo vegetale fino a portarlo a cottura. Se necessario, aggiungete altro brodo.
  8. Prima di terminare la cottura, versate la curcuma disciolta in un po’ d’acqua (mezza tazzina da caffè). Amalgamate bene il tutto.
  9. Impiattate il risotto decorando con qualche listarella di verza. Servite caldo.

Ti è piaciuta la ricetta? Seguimi sulla mia pagina Facebook clicca QUI! Sempre aggiornata sulla mia cucina. Ti aspetto 🙂 

 

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

2 Risposte a “Risotto alla verza e curcuma (vegan e detox)”

I commenti sono chiusi.