Pasta con Asparagi e Pancetta (cremosa e senza panna)

Oggi una ricetta che profuma di primavera, la pasta con asparagi e pancetta.

Un primo piatto goloso e saporito che si prepara in poco tempo e che farà la felicità di tutti i commensali!

Il sapore delicato degli asparagi si abbina perfettamente a quello più deciso della pancetta creando un connubio di sapori eccezionale!

La consistenza cremosa si ottiene senza panna grazie a due trucchi semplici ma efficaci: frullando una parte di asparagi e mantecando con abbondante parmigiano grattugiato.

La scelta del formato di pasta cade su quello corto, come penne o sedanini. Ti consiglio di provare anche con le trofie o un altro formato corto di pasta fresca.

Un piatto prelibato che conquisterà tutti dal primo assaggio! Ideale per un pranzo in famiglia o una cena con gli amici!

Pasta con Asparagi e Pancetta (cremosa e senza panna)
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pasta (corta, oppure trofie) 320 g
  • Asparagi (normali o selvatici) 1 mazzetto
  • Pancetta affumicata 130 g
  • Scalogno 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 100 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta con asparagi e pancetta inizia dalla pulizia degli asparagi: elimina la parte finale degli asparagi, poi pela i gambi e taglia a rondelle. Tieni le punte intere da parte.

  2. In una padella dai bordi alti versa un filo d’olio e lo scalogno tritato finemente. Fai appassire a fuoco dolce per 5 minuti. 

  3. Versa gli asparagi a rondelle (senza le punte) e fai rosolare per 2 minuti. Poi aggiungi un bicchiere di acqua tiepida, regola di sale e pepe e fai cuocere per 15 minuti circa. Aggiungi altra acqua al bisogno. 

  4. Quando gli asparagi sono cotti preleva circa 3/4 di essi e trasferiscili nel bicchiere di un frullatore a immersione. Frulla fino ad ottenere una crema e tieni da parte.

  5. In un’altra padella fai rosolare la pancetta a fuoco dolce, quando inizierà a rilasciare il grasso versa le punte intere d’asparago e fai cuocere per 2 minuti.

  6. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata e versa mezzo mestolo di acqua di cottura nella crema di asparagi. 

  7. Scola al dente la pasta e versa nella padella con gli asparagi a rondelle. Unisci anche la pancetta con le punte d’asparago e la crema di asparagi, mescola bene facendo cuocere per 1 minuto.

  8. Spegni il fuoco, aggiungi il parmigiano grattugiato, poco per volta, facendo mantecare. La pasta con asparagi e pancetta è pronta da servire.

Note e conservazione

  • La Pasta con Asparagi e Pancetta va servita subito ben calda.
  • Ne sconsiglio la conservazione, è buona subito. Puoi preparare però il condimento in anticipo, qualche ora prima.
  • Si possono utilizzare anche gli asparagi selvatici.
  • Si può utilizzare anche la pancetta dolce.

DOVE MI TROVI

Seguimi su: pagina Facebook – Instagram –Pinterest

Precedente Pasta con Ricotta e Pomodoro - ricetta facile e cremosa Successivo Piselli e prosciutto - contorno facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.