Pasta alla Crudaiola – ricetta estiva veloce

La pasta alla Crudaiola è un ottimo primo piatto estivo da servire caldo o freddo. Si chiama “crudaiola” perché il sugo non necessita di cottura e tutti gli ingredienti sono uniti a crudo. 

Il trucco per ottenere una pasta alla crudaiola perfetta è preparare in anticipo il sugo (almeno una mezzora prima) in modo che tutti gli ingredienti si insaporiscano. 

Io consiglio di utilizzare un formato di pasta corto come fussili, penne o farfalle. Una volta che la pasta è cotta si condisce con il sugo freddo ed è subito pronta per essere servita. Più semplice di così! 

Sono sicuro che diventerà uno dei vostri piatti preferiti dell’estate, è facile, veloce e perfetta per tante belle occasioni! 

pasta alla crudaiola
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Pasta (corta) 320 g
  • Pomodorini (ciliegino o datterino) 400 g
  • Basilico 1 mazzetto
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva 6 cucchiai
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. pasta alla crudaiola

    Per preparare la pasta alla crudaiola inizia dai pomodorini: lavali e asciugali poi tagliali a metà o a quarti.

  2. Sbuccia e taglia a fettine l’aglio eliminando l’anima. Lava e asciuga le foglie di basilico poi spezzettale grossolanamente con le mani o un coltello.

  3. Raccogli i pomodori in una ciotola, unisci l’aglio a fettine, il basilico tritato, un po’ di origano, sale, pepe e l’olio extravergine di oliva. Mescola bene e lascia insaporire il sugo per almeno mezzora, meglio 1 ora o 2.

  4. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata, scola al dente e condisci con il sugo freddo. Puoi servirla calda, tiepida o fredda.

Note e consigli

  • La pasta alla crudaiola si conserva in frigo dentro un contenitore per alimenti per 1 giorno al massimo.
  • Puoi aggiungere una mozzarella tagliata a cubetti.
  • Se la servi calda puoi aggiungere delle scaglie di grana.

DOVE MI TROVI

Seguimi su: pagina Facebook – Instagram –Pinterest

Precedente Frittata di Asparagi al forno - facile e leggera! Successivo Insalata di Pollo e Agretti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.