pasta frolla classica

Pasta frolla classica

Print Friendly, PDF & Email

Intitolo questa ricetta “Pasta frolla classica” perché in uno dei precedenti post ho scritto una ricetta della pasta frolla, ma senza burro.

La pasta frolla è un impasto base per fare biscotti, crostate, sbriciolate e tanto altro.

Basta avere in casa del burro (tanto burro) farina e uova, ed ecco che potrete preparare la vostra frolla.

Se volete fare dei biscotti, vi consiglio di aggiungere più burro per fare più friabilità al vostro impasto se, invece, volete fare una crostata croccante ma non friabile aggiungete più zucchero.

Vi ricordo che per stendere la pasta frolla dovete munirvi di due fogli di carta forno, in questo modo vi verrà più facile stenderla, passarla nella vostra teglia e non si attaccherà al piano di lavoro.

Come sapete già esistono vari modi per lavorare la frolla.

  • Il classico, che è quello che userò io;
  • Quello della frolla montata, usata soprattutto per i biscotti che trovate in pasticceria. Per questo metodo viene montato il burro finché non diventa spumoso e poi si incorpora lo zucchero, le uova e la farina;
  • Il metodo che chiamo sbriciolato, è solitamente quello che io uso per fare la sbriciolata. Si lavorano prima il burro e la farina con le mani fino a dare una consistenza sabbiosa e poi si aggiunge il resto degli ingredienti.

Passiamo alla ricetta e agli ingredienti della pasta frolla classica.

pasta frolla classica

PASTA FROLLA CLASSICA

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 gr di burro

Procedimento

Versate la farina, il lievito e la vanillina in un piano da lavoro.

Fate una fontanella e aggiungete le uova e lo zucchero e il burro tagliato a cubetti.

frolla

Iniziate ad impastare molto velocemente con le mani fredde.

E quando il vostro impasto liscio e omogeneo avvolgetelo con la pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora.

 

Questo è tutto per oggi.

Se vi è piaciuta la ricetta condividetela.

Se avete provato a rifare questa ricetta, ma anche le altre, mandate le vostre foto su facebook e saranno pubblicate.

Per essere sempre aggiornati su nuove ricette, preparazioni o altro passate dalla pagina Facebook Da lunedì a dieta. Forse e lasciate un like.

A presto per una nuova ricetta. 🙂

 

Please follow and like us: