arancini

ARANCINI SICILIANI! (Ricetta tipica)

Print Friendly, PDF & Email

Gli arancini sono un classico della Sicilia.

Gli arancini, dalla forma tonda o conica, sono delle sorte di timballi di riso ripieni di ragù.

Non c’è una ricetta particolare a cui ispirarsi perchè vengono solitamente fatti quando avanza del risotto allo zafferano.

Poi si impanano in una particolare e semplice pastella e si friggono.

Sono di parte, però vi assicuro che sono più che buoni!

arancini
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 30 Arancini
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il ragù

  • 1 costa Sedano
  • 1 Carota
  • 1 cipolla
  • 500 g Carne bovina (tritata)
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere Vino
  • q.b. sale
  • 2 bicchieri acqua

Per il risotto

  • 1 kg Riso
  • 2 bustine Zafferano
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 l Brodo vegetale

Per la pastella

  • 1 l acqua
  • q.b. Farina
  • 500 g Pangrattato

Per friggere

  • 2 l Olio di semi (per frittura in olio profondo)

Preparazione

Per il ragù

  1. Per vedere il procedimento per fare il ragù clicca qui

Per il risotto

  1. Preparate il brodo vegetale.

    Soffriggete della cipolla e fate tostare per bene il riso, aggiungete pian piano il brodo per farlo cucinare.

    In una ciotola sciogliete lo zafferano con parte del brodo vegetale e aggiungetelo al riso.

    Quando sarà cotto, mettetelo in una ciotola ampia e fatelo raffreddare.

    Quando sarà abbastanza freddo prendetene un po’, schiacciatelo sul palmo della mano e mettete ragù e formaggio, chiudetelo e date la forma che più gradite.

    Continuate così fino a finire il riso.

Per la pastella

  1. arancini

    In una ciotola grande versate 500 ml di acqua e aggiungete la farina finchè non avrà raggiunto una consistenza semi densa.

    A questo punto versate uno ad uno gli arancini prima nella pastella e poi nel pangrattato e friggeteli in olio bollente per circa 5 minuti.

Note

Per fare gli arancini io ho usato l’arancinotto, basta mettervi il riso dentro, creare un buco dove mettere il ripieno e chiuderlo con altro riso.

Ho preferito spiegare come farli a mano anche perché si perde meno tempo.

Questo è tutto per oggi.

Le ricette e le foto di Da lunedì a dieta… forse sono coperte dal©copyright

Se vi è piaciuta la ricetta condividetela.

Se avete provato a rifarla, o a rifare le altre, mandate le vostre foto sulla mia pagina facebook tramite messaggio e saranno pubblicate.

Se avete idee per delle nuove ricette, o consigli per migliorare le ricette che ho pubblicato, non esitate a contattarmi.

Per essere sempre aggiornati su nuove ricette, preparazioni o altro passate dalla pagina Facebook Da lunedì a dieta. Forse e lasciate un like.

Seguitemi anche su Instagram.

A domani per una nuova ricetta. 🙂

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.