Treccine dolci morbidissime

Le treccine dolci sono delle brioche morbidissime, perfette da mangiare sia colazione che a merenda, da mangiare semplici, ma anche farcite con crema alla nocciola o marmellata.
Con questa ricetta le vostre treccine, saranno davvero morbide come quelle del bar e si conserveranno in un sacchetto di plastica, anche un paio di giorni ( sempre se avanzano 🙂 )
Dalla cucina di Teresina vediamo come si preparano.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina 00
  • 150 gfarina Manitoba
  • 150 mllatte
  • 10 glievito di birra fresco
  • 60 gzucchero
  • 50 gburro
  • 1 pizzicosale
  • q.b.scorza d’arancia
  • scorza di limone
In una ciotola unite le farine, il burro morbido e lo zucchero. Nel frattempo fate intiepidire il latte e scioglietevi dentro il lievito. Versate nella ciotola con gli altri ingredienti e aggiungete un pizzico di sale, aggiungete un po’ di scorza grattuggiata di arancia e limone a vostro piacimento. Iniziate ad impastare fino a quando il composto non rieulterà abbastanza sodo e poi trasferitevi su un piano di lavoro ben infarinato fino a formare un panetto liscio ed omogeneo. Sistematelo in una ciotola coperta con pellicola e fate lievitare per circa un paio di ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e sempre su un piano infarinato e con un mattarello stendetelo leggermente, cercando di dargli una forma rettangolare dallo spessore di circa un centimetro e mezzo. Con un tagliapizza o un coltello ricavate delle strisce larghe 1 cm e ½ formiamo dei cordoncini che poi andremo ad intrecciare tre per volta. La lunghezza sceglietela voi, a me piacciono di circa dieci centimetri e con queste dosi ne escono circa 8
Disponete le treccine su una teglia coperta di carta da forno e coprite con pellicola lasciandole lievitare ancora per un paio d’ ore.
Infornate a forno preriscaldato a 180° per una 15 di minuti e quando saranno pronte, ma ancora molto calde spennellatele con un po’ di latte e cospargetele di zucchero semolato.
2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.