Empanadas di tonno – al forno

Le Empanadas sono una ricetta dei paesi del Sud America. La loro tipica forma a mezza luna racchiude un ripieno molto saporito a base di carne o pesce arricchito di cipolle, peperoni, uovo sodo e spezie varie. La ricetta cambia da paese a paese, quindi non esistono regole precise e potrete dare spazio alla vostra fantasia. Servitele per accompagnare i vostri aperitivi o durante una cena oppure una scampagnata…insomma quando volete, perchè i vostri ospiti apprezzeranno sicuramente, a me hanno creato dipendenza 🙂
In realtà andrebbero fritte, ma io le preferisco al forno.
Qui vi lascio la mia ricetta con un delizioso ripieno al tonno.
Per quanto riguarda le spezie io ho utilizzato un mix già pronto a base di cumino, curcuma,zenzero, coriandolo, paprika e alloro però anche qui potete andare in base ai vostri gusti personali.
Dalla cucina di Teresina vediamo come si preparano.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15 pezzi circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaSudamericana

Ingredienti

Per l’ impasto ( circa 15 empanadas)
  • 200 gfarina 00
  • 50 gstrutto
  • 70 mlacqua
  • 1 cucchiaiovino bianco
  • 1 pizzicosale

Per il ripieno

  • 150 gtonno sott’olio peso sgocciolato
  • 1peperone rosso non molto grande
  • 20 golive nere denocciolate
  • 1cipolla bianca
  • 1uovo sodo
  • q.b.pepe nero
  • q.b.cumino
  • 1 pizzicocurry
  • 1 pizzicocurcuma in polvere
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicopaprika
  • 1 cucchiaiopassata di pomodoro
Per la sfoglia
Per realizzare le empanadas come prima cosa preparate l’impasto: versate in una ciotola la farina, aggiungete lo strutto, il sale ed il vino bianco. Unite l’ acqua ed iniziate ad impastare. Trasferite il tutto su un piano di lavoro infarinato e continuate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formate un panetto e lasciatelo riposare in frigo per una mezz’oretta coperto da pellicola per alimenti.
Intanto preparate il ripieno.
Mettete a bollire un uovo per circa 7/8 minuti.
Lavate e tagliate a cubetti il peperone e la cipolla. In un tegame con l’ olio fatele cuocere per una decina di minuti circa, se è necessario aggiungete mezzo bicchiere d’ acqua.
Unite il tonno sgocciolato, il passato di pomodoro, le spezie, le olive e l’ uovo sodo tagliato a pezzetti piuttosto piccoli. Fate cuocere per altri 5 minuti.
Amalgamate bene il tutto, aggiustate di sale e lasciatelo raffreddare.
Nel frattempo stendete l’ impasto con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di circa due millimetri di spessone. Con un coppapasta da 10/12 cm di diametro ricavate dei dischi, ne usciranno circa 15.
Aggiungete al centro di ogni disco un po’ di ripieno. Piegate a mezzaluna e sigillate bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta.
Disponete le empanadas in una teglia coperta di carta da forno e cuocete a forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.