Zeppole fritte

zeppole fritte

Marzo è il mese delle zeppole, san Giuseppe si avvicina! Zeppole fritte, zeppole al forno..è una diatriba continua!! Io vi dico che le preferisco fritte, ma anche al forno sono buonissime, quindi restate sintonizzati che a breve vi pubblico anche quelle! L’importante è che siano accompagnate da una buona crema! Per queste ho preparato una crema morbida al limoncello, ma se avete una ricetta preferita di crema potete usare quella che preferite, oppure potreste utilizzare la crema bavarese che trovate qui, oppure la crema al cioccolato che leggete qui!

zeppole fritte

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 guova (4 uova)
  • 200 gacqua
  • 170 gfarina 00 (preferibilmente per dolci)
  • 40 gburro
  • 5 gsale fino
  • 1vaniglia (i semi di mezza bacca o un cucchiaino di estratto di vaniglia)

Prepariamo insieme le zeppole fritte

  1. Iniziamo portando ad ebollizione in un pentolino l’acqua con il sale e il burro.

    Appena arriva a bollore, togliamo dal fuoco e versiamo la farina tutta insieme. Mescoliamo bene fino a che si amalgamano tutti gli ingredienti, poi riportiamo sul fuoco e, continuando a mescolare, facciamo cuocere per un paio di minuti a fuoco molto basso. Quando il composto si stacca dalle parete possiamo spegnere e facciamo raffreddare per bene, altrimenti, inserendo le uova, si cuocerebbero e non avremmo un buon risultato.

  2. zeppole fritte

    Intanto che il composto si raffredda prepariamo dei quadrati di carta da forno ci circa 10×10 cm che ci aiuteranno dopo, quando formeremo e friggeremo le zeppole.

    Battiamo le uova insieme alla vaniglia e incorporiamole poco alla volta al composto quando questo sarà raffreddato.

    Inserite, quindi, l’impasto ottenuto così ottenuto in una sac-a-poche con bocchetta a stella e realizzate dei cerchi sui quadrati di carta da forno che abbiamo preparato prima. Se preferite delle zeppole più gonfie realizzate due cerchi uno sull’altro, invece, se le preferite più piccole, ne basterà uno.

    Friggiamo in olio di arachidi: attenzione!! Immergete nell’olio la zeppola prima dal lato scoperto, poi giratele e togliete la carta forno. Fatele dorare bene e scolatele.

  3. zeppole fritte

  4. zeppole fritte
  5. zeppole fritte

    Decoratele con zucchero a velo, crema (qui ho utilizzato una crema morbida al limoncello – qui piace così!!) e amarene.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!