Cremoso fondente

cremoso fondente

… e poi ci sono quei giorni in cui vuoi un dolcino buono, veloce e cioccolatoso!! Ve lo ricordate quel dessert che si trova nel banco frigo con cioccolato cremoso e panna sopra..molto chimico…ecco questo cremoso fondente decorato con panna è la versione più genuina, casalinga, realizzata con poca fatica, ma sicuramente più buono!!
Preparatelo anche voi, sarà un successone..noi qui a casa non riuscivamo a smettere di mangiarlo..c’era anche chi non mollava la ciotola del cremoso prima di averla ripulita per bene!! ahahahah 😀
La preparazione è semplice, leggermente tecnica, ma facile facile da eseguire! Vediamo come prepararlo!

cremoso fondente
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 bicchierini monoporzione

  • 250 glatte
  • 250 gpanna fresca da montare
  • 50 gzucchero
  • 100 gtuorli (5 tuorli)
  • 4 ggelatina in fogli
  • 350 gcioccolato fondente

Per decorare

  • 100 gpanna fresca da montare
  • fragole (o altra frutta di vostro gradimento)

Prepariamo il cremoso fondente

  1. cremoso fondente

    Iniziamo tritando il cioccolato fondente con un coltello.

    In un contenitore con acqua fredda mettiamo la gelatina ad ammorbidirsi.

    Mettiamo, poi, in un pentolino il latte e la panna e facciamoli riscaldare a fuoco basso. NON devono arrivare a bollore.

    In una ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero. Quando il pentolino con il latte e la panna inizia a fumare, spegniamo e versiamoli sui tuorli montati con lo zucchero.

    Rimettiamo nel pentolino e riportiamo sul fuoco sempre basso la crema ottenuta. Dovrà arrivare ad una temperatura di circa 83-85°. Se non avete un termometro da cucina (anche se io vi consiglio di acquistarlo perchè fa sempre comodo e se ne trovano anche a prezzi bassi), la crema sarà pronta quando, bagnando un cucchiaio nella crema, questo rimane velato e la crema non scivola via dalla sua superficie.

    Quindi, arrivati a questa temperatura, togliamo la crema dal fuoco e aggiungiamo la gelatina ammollata e strizzata. Mescoliamo bene affinchè si sciolga.

  2. cremoso fondente

    Aggiungiamo al nostro composto il cioccolato fondente tritato. Mescoliamo bene fino a farlo sciogliere.

    Per ottenere un cremoso fondente omogeneo e aerato emulsioniamo tutto con un frullatore ad immersione; ma se non lo avete non importa, il cremoso sarà buonissimo ugualmente.

    Facciamo raffreddare con la pellicola a contatto così non si formerà la crosticina in superficie. Dopodichè mettiamo in frigo per un’oretta almeno.

  3. cremoso fondente

    Adesso è il momento di comporre il nostro dolce!

    Versiamo il cremoso fondente nei bicchierini e decoriamo con panna fresca montata e fragole o con altra frutta di vostro gradimento e serviamo.

Una base per tutto quello che volete!!

Il cremoso fondente è buonissimo mangiato a cucchiaiate, ma è perfetto per farcire torte, crostate o crostatine!!
Se invece siete intolleranti al lattosio, sostituite tutti i prodotti che lo contengono con altri consentiti 😉
Qui trovate un altro dolce al cucchiaio delizioso!

cremoso fondente

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!