Crema spalmabile alla nocciola

crema spalmabile alla nocciola

Oggi vi propongo un dolce che ti tira su in ogni occasione, che necessariamente deve essere in dispensa per i momenti tristi, ma anche per quelli felici!! In fondo che mondo sarebbe senza…una crema spalmabile alla nocciola!! 😀 se poi è fatta in casa ancora meglio. A parità di costo ho ottenuto un prodotto genuino per i nipotini e non solo da consumare con cautela, però…non vorrete diventare tutti ciccia e brufoli!! 😀

300 g di nocciole sgusciate
150 g di cioccolata fondente
130 g di cioccolata al latte
70 g di olio evo

Facciamo tostare le nocciole in forno a 150° per circa 10 minuti, fino a quando si saranno leggermente (molto leggermente) brunite e inizierà a fuoriuscire il loro olio. Frulliamole ancora calde o pestatiamole con un mortaio fin quando non otterremo una pasta vellutata. Per evitare di sforzare troppo il frullatore, ho aggiunto alle nocciole un cucchiaio di olio preso dal totale.

crema spalmabile alla nocciola

Nel frattempo che si frullano per bene le nocciole, facciamo sciogliere a bagnomaria i due cioccolati. Appena il cioccolato inizia a sciogliersi spegniamo il fuoco perché non deve riscaldarsi troppo (deve arrivare a circa 44-45°).

[qui trovate i miei cookies al cioccolato… chissà, magari avete voglia di un cioccolato party!!]

Aggiungiamo al cioccolato l’olio extra vergine di oliva e mescoliamo bene. Inseriamo la pasta di nocciola e mescoliamo ancora fino a che la temperatura del composto non arriva a circa 20 gradi. Vi consiglio, per velocizzare questo processo, di mettere la ciotola con la crema in un bagnomaria ghiacciato (io ho preparato una ciotola con acqua e una mattonella di ghiaccio sintetico – quelle blu che si mettono nelle borse frigo, per intenderci). Fate attenzione però a non far andare l’acqua nella ciotola con il cioccolato.

Versiamo la crema spalmabile ormai fredda in un barattolo di vetro e mettiamolo in frigo per circa un’ora. Trascorso questo tempo, potrete tenerla normalmente in dispensa fino ad un anno…sempre che duri così a lungo! 🙂

Se preferite potreste utilizzare solo cioccolato fondente, in questo caso utilizzate solo 60 g di olio evo.

Potrebbe anche essere un’ottima idea regalo, soprattutto quest’anno in cui io opterei per dei regali fatti a mano per scaldare questo Natale, che sarà un po’ diverso dal solito.

Vi aspetto anche su instagram qui o su facebook qui!! A presto 😀

crema spalmabile alla nocciola

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!