Cavoli gratinati

cavoli gratinati

Io adoro la verdura! In tutte le forme, cucinate in tutti i modi o anche crude! In inverno non c’è tantissima varietà di verdure, però! Quindi bisogna ingegnarsi a cucinarle in tanti modi e divertirsi a provare sempre qualcosa di diverso!
Così ho pensato di preparare i cavoli gratinati: dopo averli sbollentati per qualche minuto, li ripasso in forno insieme a formaggio e pan grattato! Sono perfetti anche per cena quando vogliamo rimanere leggeri!
Vediamo come si preparano!

cavoli gratinati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
104,66 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 104,66 (Kcal)
  • Carboidrati 10,26 (g) di cui Zuccheri 4,07 (g)
  • Proteine 5,21 (g)
  • Grassi 5,38 (g) di cui saturi 2,26 (g)di cui insaturi 1,15 (g)
  • Fibre 3,17 (g)
  • Sodio 112,60 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 130 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1cavolo
  • 2 cucchiaipane grattugiato
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Prepariamo i cavoli gratinati

  1. cavoli gratinati

    Mettiamo a bollire una pentola piena di acqua salata in cui scotteremo i cavoli.

    Mentre aspettiamo che l’acqua arrivi a bollore, puliamo e laviamo il cavolo.

    Quando l’acqua bolle, scoliamo i cavoli e inseriamoli nella pentola. Lasciamo cuocere i cavoli per circa 5-6 minuti e scoliamoli.

  2. cavoli gratinati

    Prendiamo una bella teglia capiente e disponiamo i cavoli sbollentati in modo da formare un bello strato.

    Spolveriamo in maniera omogenea con parmigiano e pane grattugiato, poi una macinata di pepe e aggiungiamo un filo d’olio.

    Inforniamo in forno già caldo a 190° per circa 15-20 minuti circa.

    Saranno pronti quando si sarà formata una bella e golosa crosticina! 😀

Alcune varianti!

Spesso preparo verdure al gratin perchè in poco tempo si prepara un contorno goloso, sano e diverso; a me piacciono molto anche i pomodori, le zucchine o le carote gratinate preparate con la stessa tecnica con cui ho cucinato i cavoli gratinati!
Qui trovate una selezione di piatti gustosi con le verdure!

cavoli gratinati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!