Crea sito

TAGLIATELLE VERDI CON CREMA DI PECORINO

Le taglaitelle verdi ai piselli sono una variante della pasta fresca all’uovo
in questa preparazione si aggiungono i piselli frullati che danno alla pasta un colore verde chiaro ma ben definito ed un tocco in più di sapore e profumo,infatti quando preparate le tagliatelle verdi ai piselli sentirete un profumo buonissimo.
io ho preparato le tagliatelle voi potete potete fare tutti i tipi di formati che volete, per esempio le sfoglie per preparare la lasagna, i ravioli ,le pappardelle e se avete la pastamaker anche i rigatoni o le penne , vedrete come vi divertirete
Si perche’ potete preparare questo impasto a mano,con la nonna papera,con la planetaria,o con la pastamaker che vi dara’ una mano grandissima
bando alle ciance …….
siete pronti a preparare con me questa ricetta delle tagliatelle verdi con besciamella pecorino e pancetta affumicata??
su le maniche e seguitemi
il mio motto?
PROVATA RIUSCITA DIVORATA

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina di semola
  • 2Uova
  • 1 pizzicoSale
  • 3 cucchiaiPiselli precotti
  • 250 gPancetta affumicata

BESCIAMELLA ALL’ACQUA

  • 500 mlBrodo vegetale
  • 3 cucchiaiOlio di oliva
  • 3 cucchiaiFarina
  • 1 pizzicoSale
  • Pepe QB

Preparazione DELLE TAGLIATELLE VERDI

  1. iniziamo a fare una fontana con la farina facciamo un buco al centro, inseriamo le uova , i piselli frullati e il sale e amalgamiamo bene il tutto fino a formare una palla aiutandoci anche con altra farina se troppo appiccicosa.Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per 30 minuti

    la riprendiamo stendiamo due sfoglie grandi arrotoliamo e tagliamo a tagliatelle

  2. la spolverizziamo con la farina di semola e la lasciamo riposare finche’ non abbiamo finito di preparare il condimento

  3. mettiamo la pancetta a soffriggere in un pentolino e quando sara’ ben crocante spegnamo e mettiamola da parte

    prepariamo la besciamella mettendo tre cucchiai di olio e tre di farina in un pentolino frustiamo bene aggiungiamo il brodo e 8 cucchiai di pecorino facciamo addensare ,aggiustiamo di sale e mettiamo una spolverata di pepe nero

  4. lessiamo la pasta per due minuti ,la scoliamo , la condiamo con la besciamella al pecorino e la serviamo con la pancetta croccante

  5. ragazzi

    buon appetito

CONSERVAZIONE

le tagliatelle potete surgelarle divise a roselline

la pasta condita la potete conservare in frigorifero ben coperta x due giorni e scaldarla all’occorrenza

note

poete condirle anche con sughi semplici,o con condimenti in bianco per esempio gorgonzola e noci,pesto di pistacchio,cotto e parmigiano etc a voi la fantasia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dailariconamoreincucina

Sono una cheffa casalinga😊 mi piace provare ricette mi piace cucinare x i miei familiari e i miei amici mi piace imparare .... Non mi annoio mai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.