Crea sito

CASATIELLO CON OLIO EXTRAVERGINE

Il casatiello è tipico del giorno di Pasqua ma vi svelo un segreto,io lo faccio anche durante un pranzo o una cena tra amici come antipasto da servire con formaggi o salumi oppure lo faccio mono porzione negli stampi da muffin e lo servo per un buffet a modo di mono porzione oppure lo porto per un pic nic all’aperto .
E’ molto versatile perché all’Interno potete mettere oltre che ai salumi anche le verdure se più vi piacciono
si conserva per 4 5 giorni chiuso con la pellicola per alimenti e lo potete anche scaldare se volete una volta che lo avete tagliato
io vi lascio la mia ricetta del casatiello con olio extravergine d’oliva fatemi sapere se vi è piaciuta il mio motto? PROVATA RIUSCITA DIVORATA

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti con lievito di birra

  • 600 gfarina 0
  • 250 mlacqua (Tiepida)
  • 12 glievito di birra fresco (Oppure mezza bustina di lievito granulare)
  • 150 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainozucchero
  • 100 gpecorino romano (Grattugiato )
  • 3 cucchiainipepe nero
  • 150 gpancetta affumicata
  • 200 gsalame
  • 200 gformaggio
  • 4uova (Ben lavare e asciugate)

Ingredienti con lievito madre

  • 500 gfarina 0
  • 200 glievito madre
  • 250 mlacqua (Tiepida)
  • 130 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainozucchero (Oppure miele)
  • 100 gpecorino romano
  • 3 cucchiaipepe nero
  • 150 gpancetta affumicata (Oppure dolce)
  • 200 gsalame (Quello che preferite )
  • 200 gformaggio (Galbanino,provolone etc)
  • 4uova (Ben lavare e asciugate)

Preparazione del CASATIELLO CON LIEVITO DI BIRRA

  1. Io per impastare usato una planetaria ma si può fare benissimo tutto a mano

    Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida,aggiungere la farina e impastare, aggiungere anche l’olio e il pecorino grattugiato, io non metto sale se voi volete potete metterne un pizzico ,ma il pecorino gli dà tutta la sapidità che gli serve, Quando l’impasto è ben in cordato formare una palla e lasciare levitare in un luogo tiepido ben coperto per un’ora

  2. tagliare la pancetta il salame e formaggio che avete scelto a cubetti, riprendere l’impasto , toglierne un pezzetto per tenerlo da parte per farci le strisce da mettere sopra le uova ,il resto stenderlo in un grande rettangolo alto 1 cm, mettere tutto il ripiano nel rettangolo e arrotolarlo stringendo bene l’impasto

  3. Sistemare il serpente così ottenuto dentro uno stampo a forma di ciambella e lasciare lievitare sempre in un luogo tiepido ben coperto per 3,4 ore

  4. fare dei piccoli buchi e sistemare dentro le uova, con l’impasto che avrete messo da parte fare le strisce e sistemarle a forma di croce sulle uova

  5. Spennellare la superficie del Casatiello con l’olio extravergine di oliva e mettere in forno caldo preriscaldato a 160° per circa un’ora

  6. Ogni forno e’ a se, nel mio ci sono voluti 50 minuti ,in quello di mia madre 65 minuti, quindi controllate sempre perché ogni forno è a se

  7. Ecco qui come si presenta quando è tagliato perfetto!

  8. BUON APPETITO!!

CASATIELLO CON IL LIEVITO MADRE

  1. Sciogliere il lievito madre nell’acqua e con lo zucchero

    una volta sciolto aggiungere la farina ,l’olio , il pecorino e impastare bene

    prendere l’impasto metterlo dentro una ciotola ben coperta e far lievitare dalle 8 alle 12 ore

    riprendere l’impasto e stenderlo in un rettangolo, ricordatevi sempre di toglierne un pezzo per fare le strisce da mettere sopra le uova

    sistemare il ripieno all’interno ,arrotolare l’impasto e stringerlo bene ,metterlo dentro uno stampo a ciambella sistemarci subito le uova e fare le striscioline da metterci sopra e lasciare lievitare sempre in un luogo caldo e ben coperto per altre 6-8 ore

    ora siete pronti a cuocerlo a160 gradi per un ora

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dailariconamoreincucina

Sono una cheffa casalinga? mi piace provare ricette mi piace cucinare x i miei familiari e i miei amici mi piace imparare .... Non mi annoio mai