Pesto di rucola

Il pesto di rucola è una salsa dal sapore amarognolo che si abbina perfettamente con la pasta, così da preparare un ottimo primo piatto tutto estivo. Grazie anche al suo sapore erbaceo, fresco e vivace, non solo si può gustare un buon piatto caldo, ma è perfetta anche per condire e consumare la pasta fredda o per arricchire un insalata di pasta. Una ricetta versatile, perfetta da servire in ogni occasione, come antipasto o durante un aperitivo in compagnia, arricchendo focacce, bruschette o tartine di vario tipo.

Pesto di rucola
Pesto di rucola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Lista della spesa:

180 g rucola (Fresca di stagione )
60 g pinoli
80 g Parmigiano Reggiano DOP
2 g sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Occorrente per fare il pesto:

Il pesto di rucola:

Per fare il pesto di rucola, ho utilizzato della rucola biologica fresca di stagione, ma va benissimo anche quella acquistata nei supermercati. Purché di ottima qualità.

Rucola fresca biologica
Rucola fresca biologica

Dopo aver lavato accuratamente la rucola sotto il getto dell’acqua corrente, la asciugo tamponando con un canovaccio di stoffa.

Elimino i gambi più lunghi e duri, per tenere solo le foglie più belle e senza segni di deterioramento.

Metto la rucola nel contenitore del

Frullo una prima volta solo per sminuzzare la rucola che fa tanto volume, così da creare spazio per il resto degli ingredienti.

Ora aggiungo il grana a pezzi di circa 2 centimetri l’uno. (Se preferite potete aggiungere anche il pecorino)

Metto i pinoli, perché in casa avevo solo quelli ma in alternativa vanno benissimo anche noci, mandorle o anacardi.

Concludo aggiungendo un giro di olio extravergine d’oliva.

Frullo a step di qualche secondo fino a che avrò ottenuto una consistenza cremosa simile al pesto classico di basilico che tutti noi conosciamo.

Frullare
Frullare

Sposto il pesto di rucola in una ciotola capiente dove andrò a finire la preparazione.

Regolo di sale se serve aggiungendone un pizzico alla volta.

Ultimo giro di olio evo in superficie e lo faccio riposare 30 minuti a temperatura ambiente prima di servirlo a piacimento.

Il pesto di rucola è pronto!

Buon appetito da Dadcook!

Il pesto di rucola è pronto
Il pesto di rucola è pronto

FOLLOW

Se ti è piaciuta la ricetta puoi seguirmi sui social!..

FACEBOOK

ISTAGRAM

YOUTUBE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dadcook

Il solo modo per imparare a cucinare è cucinare.! Metti mi piace e seguimi per vedere centinaia di ricette semplici, gustose e veloci da realizzare👨‍🍳

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.