Crea sito

Torta di mele della nonna

La Torta di Mele della Nonna è un dolce classico e intramontabile sempre amato da tutti. Si tratta di una torta morbidissima di mele semplice e veloce da realizzare che necessita di pochi e genuini ingredienti, ovvero: farina, uova, burro, zucchero e mele. Io sono ghiotta di qualsiasi dolce con le mele, ma questa torta, per la sua facilità di preparazione e per il gusto delizioso e confortante mi ha letteralmente rapita. Ma c’è un motivo particolare del perché questa torta per me è la prescelta tra tutte le torte di mele: me la preparava la nonna, era un dolce che mi rassicurava e una sua fetta era in grado di rendermi felice. E’ proprio vero, il cibo è amore, tradizioni e ricordi e quasi sempre cerchiamo in esso gioia, consolazione, un’emozione felice che ci fa star bene. Ecco perché ho dato questo nome alla torta: ne esistono tante di versioni di torte di mele della nonna, ma a parer mio non c’era nome più azzeccato che potessi darle e per me è la più buona tra tutte quelle fin’ora provate. Ogni morso è un insieme di piacevoli sensazioni: la pasta morbida e corposa grazie alla presenza del burro appaga il palato e la mele, dolci e succose, danno quella marcia in più a questa torta fantastica. Ricorda di dare come sempre un’occhiata alle Note finali, per avere da me consigli, conoscere varianti e metodo di conservazione e… ah! ti spiego anche come poter realizzare la torta con la planetaria. Bene, ora mettiti all’opera e prepara questa golosa torta di mele della nonna attraverso la ricetta con spiegazioni e foto passo passo!

Ricetta della torta di mele della nonna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionistampo di 24 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta di Mele della Nonna

  • 300 gfarina
  • 3mele (circa 600 g da intere)
  • 2uova
  • 100 gburro fuso (o 80 ml di olio di semi di mais o di girasole)
  • 120 mllatte
  • 160 gzucchero
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • Mezzolimone (succo e buccia grattugiata)

Preparazione

  1. primo procedimento per la torta di mele della nonna

    Per realizzare la torta di mele della nonna lava bene e sbuccia le mele, poi taglia ognuna in quattro spicchi e poni questi in una ciotola in cui aggiungerai il succo del limone [1]

    Separa i tuorli dagli albumi e monta i primi con le fruste elettriche per circa 1 minuto, poi aggiungi ad essi 3 cucchiai di acqua e successivamente anche lo zucchero. Lavora con le fruste per almeno 5 minuti, il tempo che la massa diventi chiara e spumosa [2]

  2. secondo procedimento della torta di mele della nonna

    Delicatamente aggiungi ai tuorli montati il burro fuso completamente raffreddato (o l’olio), metà del latte e la farina setacciata con il lievito, incorporandola poco alla volta mentre continui a lavorare il composto con le fruste. Nel caso in cui l’impasto risultasse troppo duro, aggiungi il latte restante. Lavora con le fruste fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi [3]

    In una ciotola monta gli albumi a neve ben ferma (ci vorranno all’incirca 5 minuti) e incorporali all’impasto con una spatola mescolando dal basso verso l’alto [4]

  3. terzo procedimento della torta di mele della nonna

    Imburra e infarina ( oppure ungi con olio e infarina) lo stampo da 24 cm e trasferisci l’impasto al suo interno, livellandone la superficie con una spatola o il dorso di un cucchiaio [5]

    Taglia al momento le mele a fettine più o meno dello stesso spessore e mano a mano disponile in verticale nella pastella esercitando una lieve pressione. Spolverizza con dello zucchero semolato o dello zucchero di canna la superficie (facoltativo)

    Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 gradi nella parte media per circa 35-40 minuti, fai la prova stecchino che dovrà risultare asciutto.

  4. torta di mele classica

    Sforna la tua torta di mele della nonna, lasciala completamente raffreddare e, se vuoi, cospargila con dello zucchero a velo!

Note

CONSIGLI

– Ricorda che le uova devono essere a temperatura ambiente affinché i tuorli e gli albumi montino alla perfezione;

– I tuorli in questa ricetta vanno montati con un po di acqua affinché risultino ben areati e spumosi, in modo da avere una torta alta che rischia altrimenti di abbassarsi a causa del peso delle mele. E’ un trucco appreso dalla nonna, provare per credere!;

– Il burro fuso deve essersi completamente raffreddato prima di essere aggiunto al composto;

– Poiché le mele vanno posizionate solo sopra l’impasto preferisco tagliarle al momento cosi restano sode e chiare, ma se preferisci anticiparti il lavoro, puoi tagliarle a fettine sin da subito e bagnarle con il succo di limone.

– Se preferisci utilizzare il forno ventilato, impostalo a 160-170 gradi e controlla la cottura della torta dopo 30-35 minuti

VARIANTI

PREPARAZIONE DELLA TORTA DI MELE DELLA NONNA CON LA PLANETARIA

Monta i tuorli con la frusta, poi sostituiscilo con il gancio a foglia e lavora con esso la farina, il lievito, il burro e il latte. Monta gli albumi nuovamente con la frusta.

– Puoi utilizzare 80 ml di olio di semi di mais, di girasole, ma anche di arachidi al posto del burro;

– Come varietà di melati consiglio la Golden, ma sono ottime anche le Pink Lady, dolci e croccanti, le Fuji o anche le mele Renetta.

CONSERVAZIONE

La torta di mele della nonna può essere conservata per circa 4-5 giorni a temperatura ambiente sotto una campana di vetro o in un piatto coperta con della pellicola alimentare.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Dabincucina

Il mio nome è Danila, ho 31 anni, una laurea in Psicologia e un sogno nel cassetto: condividere la mia passione per la cucina. Cucinare non è solo il mezzo che ci consente di nutrirci, ma rappresenta anche il desiderio di preparare qualcosa di buono per le persone a noi care, per sentirle più vicine a noi. Non mi occupo di cucina di alta classe, realizzo solo cose semplici fatte con accuratezza e amore. Perché "Il saper fare Semplice in Cucina" non è solamente un motto, ma il mio modo di vivere la cucina.

2 Risposte a “Torta di mele della nonna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.