Tartufi al cioccolato e nocciole senza uova

I tartufi al cioccolato e nocciole senza uova sono dei gustosissimi dolcetti da preparare per ogni occasione. Quest’anno ho deciso di realizzare questi simpatici bon bon per arricchire la tavola dei dolci a casa di mia suocera il giorno di Capodanno. Si tratta di palline squisite che si realizzano in pochissimo tempo e veramente semplici da fare. Inoltre sono molto versatili perché puoi decorarle veramente in qualsiasi modo, dando libero sfogo alla tua fantasia. Non amo l’uovo crudo, cerco sempre di evitarlo quando è possibile e cosi potrai realizzare questi tartufi al cioccolato e nocciole senza uova per offrirli anche a chi è a dieta o è intollerante. Inoltre non contengono burro e non hanno bisogno di cottura. Questi tartufini possono essere preparati tranquillamente il giorno prima e riposti in frigo fino al momento di servirli o di disporli in un vassoio per trasportarli o regalarli!

Ecco dunque la ricetta dei tartufi al cioccolato e nocciole senza uova, naturalmente con foto e spiegazioni passo passo per renderti il lavoro ancora più semplice! Buona preparazione e buon divertimento!

Tartufi al cioccolato e nocciole senza uova
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 25 palline circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per i tartufi

  • Biscotti secchi al cioccolato 150 g
  • Cacao amaro in polvere 2 cucchiai
  • Cioccolato fondente 150 g
  • Nocciole intere spellate 100 g
  • Zucchero 50 g
  • Latte 1/2 bicchiere

Per la decorazione

  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Tartufi al cioccolato e nocciole senza uova

    Per preparare i tartufi al cioccolato e nocciole senza uova inizia con il tritare i biscotti in un mixer (oppure ponili in un sacchetto e con un batticarne o mattarello schiacciali) ottenendo delle briciole. Versa le briciole in una ciotola 1] Ora poni le nocciole nel mixer e tritale grossolanamente 2]

  2. Tartufi al cioccolato e nocciole senza uova

    Fai sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Unisci ora ai biscotti le nocciole tritate, lo zucchero e il cioccolato fondente fuso 3]. Amalgama gli ingredienti con un cucchiaio poi aggiungi il cacao amaro e il latte (versane poco alla volta e regolati con la consistenza, l’impasto non deve essere ne troppo liquido ne troppo duro)  e quando avrà una consistenza più solida continua a lavorarlo con le mani fino a ottenere un panetto lavorabile 4].

  3. Tartufi al cioccolato e nocciole senza uova

    Ora prendi un pezzetto di impasto e rotealo tra le mani per ottenere una pallina. Continua cosi fin quando non avrai finito l’impasto. Cerca di ottenere delle palline tutte della stessa dimensione 5]. Pronte tutte le palline, falle rotolare nel cacao amaro in polvere 6]

  4. Tartufi al cioccolato e nocciole senza uova

    Poni i tartufi al cacao e mandorle senza uova all’interno di pirottini di carta e servili subito oppure conservali in frigo per gustarli il giorno dopo!

Note

  • I tartufi al cacao e mandorle senza uova si conservano per max 4-5 giorni, conservati in frigo.
Dolcetti

Informazioni su Dabincucina

Il mio nome è Danila, ho 29 anni, una laurea in Psicologia e un sogno nel cassetto: condividere la mia passione per la cucina. Non cucina di alta classe; solo cose semplici che diventano buone con la voglia di riuscire a fare bene e vedere negli altri la gioia negli occhi di quel che ho preparato. Perché la cucina non è solo nutrirsi, ma anche il desiderio di stare insieme e di convivialità a tavola.

Precedente Struffoli napoletani ricetta originale e collaudata Successivo Biscotti morbidi al cocco e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.