Crea sito

Cupcakes di semolino

I Cupcakes di Semolino sono dei dolcetti sfiziosi e leggeri, semplici e velocissimi da realizzare. Avevo in dispensa del semolino da consumare e non volevo preparare il solito migliaccio napoletano o le torte di semolino, anche perché in frigo non avevo ricotta, ma solamente un barattolo di yogurt greco. Cosi ho preso tutti gli ingredienti che avevo a disposizione, li ho poggiati sul piano di lavoro e sono stata un buon quarto d’ora in meditazione a riflettere su quel che potevo fare. Volevo qualcosa di abbastanza originale e goloso, che potesse piacere ai grandi e ai piccini della mia famiglia. Ed ecco l’idea: perché non provare a utilizzare il semolino, che non è altro che la semola di grano duro, come una normale farina, miscelandolo insieme agli ingredienti base di ogni dolce che si rispetti? Mi sono apprestata dunque a montare un uovo con lo zucchero,ho aggiunto l’ olio, lo yogurt e il semolino setacciato insieme al lievito e ho trasferito il composto ottenuto nei pirottini di alluminio utilizzati solitamente per i muffin, ho infornato e pregato. Dopo soli quindici minuti questi cupcakes erano già belli gonfi e dorati cosi ho fatto la prova stecchino: con mio grande stupore erano già cotti, anche in meno tempo rispetto ai muffin! Ho fatto poi raffreddare i dolcetti ottenuti, ne ho tagliato uno a metà per saggiarne la cottura e la consistenza e… sembrava l’interno di un babà quando viene immerso nella bagna: umidi, areati e sofficissimi. Mi era avanzato lo yogurt e cosi ho realizzato anche una copertura per i cucpcakes al semolino, una Crema allo Yogurt senza Uova e panna dolce e deliziosa. Questi cupcakes li trovo adatti soprattutto per i bambini poiché contengono semolino, da sempre utilizzato nell’alimentazione dei più piccoli perché ricco di nutrienti e leggero e sono ingolositi da una crema senza uova e senza panna delicatissima e buonissima. Bene, segui la ricetta dei cupcakes di semolino con spiegazioni e foto passo passo e vedrai che dolcetti golosi!

cupcakes di semolino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 cupcakes
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Cupcakes di Semolino

per i Cupcakes di Semolino

  • 150 gsemolino
  • 130 gzucchero
  • 80 gyogurt greco
  • 80 mlolio di semi di girasole (o di arachidi o di mais)
  • 1uovo
  • 3 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • zuccherini colorati

Per la Crema allo Yogurt senza uova

  • 250 mllatte
  • 80 gyogurt greco
  • 25 gamido di mais (maizena) (o fecola di patate o farina di riso)
  • 60 gzucchero

Preparazione

Per preparare i cupcakes di semolino inizia con il realizzare la Crema allo Yogurt senza Uova
  1. primo procedimento dei cupcakes di semolino

    Dedicati ora alla preparazione dei cupcakes: in un recipiente versa l’uovo e lo zucchero e lavora per 3 minuti con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso [1]

    Aggiungi anche lo yogurt e l’olio e lavora per qualche altro minuto con le freudte per permettere ai nuovi ingredienti di amalgamarsi per bene [2]

  2. secondo procedimento per i cupcakes di semolino

    Versa ora pian piano il semolino setacciato con il lievito continuando a mescolare con le fruste elettriche a bassa velocità fin quando il composto non risulterà uniforme e privo di grumi [3]

    Imburra e infarina oppure olia, aiutandoti con un pennello da cucina, gli stampini di alluminio (questo procedimento è essenziale poiché i cupcakes saranno molto umidi e friabili) e riempine 3/4 con il composto precedentemente realizzato [4]

    Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 gradi nella parte media per circa 15 minuti. I cupcakes devono dorarsi ma non scurirsi eccessivamente in superficie; fai sempre la prova stecchino che dovrà risultare asciutto.

  3. terzo procedimento dei cupcakes di semolino

    Sforna i cupcakes di semolino, lasciali raffreddare d estraili delicatamente dallo stampino in modo che non si rompano [5]

    Inserisci la crema allo yogurt in una sac à poche dotata di beccuccio a stella oppure spalmala in modo omogeneo su ogni cupcakes. Completa con una spolverata di zuccherini colorati [6]

  4. ricetta cupcakes di carnevale

    Guarda come è spugnoso e appetitoso all’interno, stupendo!

Note

CONSIGLI

– Puoi non imburrare o oliare gli stampini solo se utilizzi i pirottini di carta; in quel caso non estrarre i cupcakes dal loro involucro e farciscili direttamente;

– Ti consiglio di non utilizzare lo yogurt bianco classico perché tenderebbe a far collassare l’impasto poiché ha una consistenza molto liquida;

– Lavora l’uovo con lo zucchero per il tempo consigliato: il semolino appesantisce il composto dei cupcakes e far inglobare allo zucchero e all’uovo abbastanza aria contribuisce alla lievitazione dei dolcetti;

– Anche se noti che i tuoi cupcakes si stanno scurendo sulla superficie, non prelevarli anticipatamente dal forno, attendi sempre i 15 minuti e coprili con un foglio di carta forno; se al contrario ti sembrano ancora crudi, prolunga la cottura per un massimo di 2-3 minuti, non devono cuocere eccessivamente altrimenti perderanno la moro morbidezza e umidità interna.

CONSERVAZIONE

CUPCAKES CON CREMA: si conservano per circa 2-3 giorni in frigo chiusi in un contenitore ermetico oppure coperti pellicola trasparente o alluminio.

CUPCAKES SENZA CREMA: si conservano per circa 4-5 giorni a temperatura ambiente in una scatola di latta oppure sotto una campana di vetro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Dabincucina

Il mio nome è Danila, ho 31 anni, una laurea in Psicologia e un sogno nel cassetto: condividere la mia passione per la cucina. Cucinare non è solo il mezzo che ci consente di nutrirci, ma rappresenta anche il desiderio di preparare qualcosa di buono per le persone a noi care, per sentirle più vicine a noi. Non mi occupo di cucina di alta classe, realizzo solo cose semplici fatte con accuratezza e amore. Perché "Il saper fare Semplice in Cucina" non è solamente un motto, ma il mio modo di vivere la cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.