Bare di brownies di Halloween

Le bare di brownies di Hallowen sono dei dolcetti un po macabri che ho realizzato per festeggiare quest’anno Halloween. Sono semplici e veloci e soprattutto buonissime e cioccolattose 😛

La festa di Halloween, meglio conosciuta con il nome di Samhain, ha  origini antichissime rintracciabili proprio in Irlanda. Per i Celti, infatti, l’anno nuovo non cominciava il 1° gennaio come per noi oggi, bensì il 1° novembre, quando terminava ufficialmente la stagione calda ed iniziava la stagione delle tenebre e del freddo ed arrivava il tempo in cui ci si chiudeva in casa per molti mesi per ripararsi dal freddo. Il passaggio dalla stagione estiva a quella invernale e dal vecchio al nuovo anno si celebrava con lunghi festeggiamenti, Samhain appunto. L’Irlanda, però, verso la metà del XIX secolo attraversò un periodo di carestia che costrinse la gente del luogo a tentare fortuna negli Stati Uniti. Cosi gli irlandesi esportarono la festa di Samhain negli Stati Uniti.  Ben presto questa usanza si diffuse su tutto il territorio americano diventando quasi una festa nazionale. Oggi Halloween è festeggiato ovunque, inclusa l’Italia.

Dunque cimentati anche tu nella preparazione di queste golosissime e macabrissime bare di brownies di Halloween per divertire bambini, amici e ospiti!

Segui la mia ricetta con spiegazioni e foto passo passo per cucinare insieme divertendosi!

Bare di brownies di Halloween
  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 tombe
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per i brownies al cioccolato

  • Farina 00 75 g
  • Zucchero 150 g
  • Cioccolato fondente 75 g
  • Burro 90 g
  • Cacao amaro in polvere 20 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci 4 g
  • Sale q.b.

Per la pasta frolla

  • Farina 00 150 g
  • Zucchero 70 g
  • Burro 70 g
  • Tuorli 1
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 cucchiaino

Per le decorazioni

  • Cioccolato fondente 100 g
  • Prezzemolo (o menta per l'erbetta) q.b.

Preparazione

  1. Per realizzare le tue tombe di brownies di Halloween inizia con il realizzare i brownies al cioccolato fondente morbidi e umidi. Trovi la ricetta qui.

    Brownies al cioccolato fondente morbidi e umidi
  2. Dedicati ora alla realizzazione della pasta frolla utilizzando questo procedimento . In alternativa puoi anche preparare la tua solita pasta frolla.

    Pasta frolla facile e friabile
  3. Appena la torta di brownies si sarà completamente freddata inizia a ricavare le bare. Per farlo aiutati con un coltello affilato non seghettato.

    Osserva la foto per comprendere bene come realizzare la forma.

    Sbriciola le parti di torta avanzata e mettile da parte perché ti serviranno per realizzare il finto terreno per le bare.

  4. Stendi ora la pasta frolla sul piano di lavoro aiutandoti con il mattarello e dunque realizza le lapidi con l’aiuto di un coltello non seghettato.

  5. Cuoci le lapidi di pasta frolla in forno prescaldato a 180° per circa 10-12 minuti. Lasciale raffreddare

  6. Poni ora il cioccolato fondente in un pentolino per farlo sciogliere a bagnomaria o al microonde.

    Bare di brownies di Halloween
  7. Intingi nel cioccolato fondente fuso tutti i lati delle bare per poi poggiarle mano a mano su una gratella. Infine lascia solidificare il cioccolato.

    Bare di brownies di Halloween
  8. Utilizza uno stecchino per disegnare le scritte sulle lapidi con il cioccolato fondente fuso avanzato.

    Bare di brownies di Halloween
  9. Dedicati ora alla costruzione delle tue bare di brownies di Halloween.

    Poni le bare su di un piatto piano largo per poi intingere il lato inferiore della lapide nel cioccolato fuso avanzato.

    A questo punto attacca bene la lapide dietro l’estremità inferiore della bara.

    Bare di brownies di Halloween
  10. Cospargi infine tutto intorno alle bare le briciole di brownies avanzato per ricreare il terreno e sminuzza il prezzemolo o la menta sulle bare e sulla terra finta.

    Ecco pronte le tue macabre bare di brownies di Halloween!

    Bare di brownies di Halloween

Note

Related Post

Speciale Halloween

Informazioni su Dabincucina

Il mio nome è Danila, ho 29 anni, una laurea in Psicologia e un sogno nel cassetto: condividere la mia passione per la cucina. Non cucina di alta classe; solo cose semplici che diventano buone con la voglia di riuscire a fare bene e vedere negli altri la gioia negli occhi di quel che ho preparato. Perché la cucina non è solo nutrirsi, ma anche il desiderio di stare insieme e di convivialità a tavola.

Precedente Pizzette di mummia semplici e divertenti Successivo Biscotti fave dei morti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.