Albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci

L’albero di pasta sfoglia con ricotta e spinaci  è un’idea originale, creativa e divertente per l’antipasto o per l’aperitivo della cena della Vigilia o del pranzo di Natale. Si tratta di un finger food goloso e appetitoso, semplice da realizzare ma di grande effetto. I tuoi commensali potranno assaporare questo scenico alberello staccando da esso il proprio ramo croccante. Per preparare il tuo albero di pasta sfoglia con ricotta e spinaci ti occorreranno solo tre ingredienti: pasta sfoglia già pronta all’uso reperibile nel banco frigo del tuo supermercato, cubetti di spinaci surgelati soltanto da cuocere in acqua bollente e ricotta. Senza dover metterti ai fornelli per troppo tempo, cosa che sappiamo bene, i giorni di feste non abbiamo mai, potrai preparare questa simpatica creazione culinaria anche 4-5 ore di anticipo, senza stress e senza preoccupazioni, perché è perfetta da servire fredda.

Bene dunque, ti lascio la ricetta dell’albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci con foto e spiegazioni passo passo per cucinare insieme divertendosi!

Albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Spinaci (6 cubetti circa) 200 g
  • Ricotta vaccina 150 g
  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 2 rotoli
  • Sale q.b.
  • Latte q.b.

Preparazione

  1. Albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci

    Per preparare l’albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci inizia con il far cuocere gli spinaci in acqua calda e salata. Infine scolali, strizzali e lasciali raffreddare 1]. In una ciotola sminuzza gli spinaci con un coltello (se preferisci una consistenza più cremosa frullali), unisci la ricotta e mescola bene con un cucchiaio 2]

  2. Srotola e stendi entrambi i rotoli di pasta sfoglia e ricoprine uno solo con la crema di ricotta e spinaci dando la forma di un albero 3]. Adagia sulla sagoma l’altro foglio di pasta sfoglia e pressa bene ai lati per mantenere la tua forma di albero 4]

  3. Albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci

    Ora esegui dei tagli con un coltello, partendo dalla punta dell’albero fino alla base e infine il fondo per ricavare il tronco 5]. Realizza dunque i rami dell’albero, tagliando delle strisce di circa 1,5 cm a destra e a sinistra, lasciando al centro intatto. Prosegui cosi fino alla base (senza tronco) 6].

  4. Procedi attorcigliando ogni ramo come se volessi formare dei torciglioni, avendo cura di sigillare bene la fine 7]. Poni in frigo l’albero almeno per 20 minuti cosi che si assesti bene. Riprendo il tuo albero di Natale e spennellalo con il latte (o latte e tuorlo o solo tuorlo, come preferisci) 8] e inforna in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Controlla sempre la cottura poiché dipende dal tuo forno. Se noti che l’albero si sta colorando troppo interamente o in alcuni punti, poggia un foglio di carta da forno o di alluminio per coprire le parti che si stanno scurendo. Il tuo albero è pronto quando risulta dorato e gonfio.

    Lascia raffreddare il tuo albero di Natale di pasta sfoglia con ricotta e spinaci e servi quando vuoi! Buon appetito e buone feste! 🙂

Note

Related Post

Ricette di Natale

Informazioni su Dabincucina

Il mio nome è Danila, ho 29 anni, una laurea in Psicologia e un sogno nel cassetto: condividere la mia passione per la cucina. Non cucina di alta classe; solo cose semplici che diventano buone con la voglia di riuscire a fare bene e vedere negli altri la gioia negli occhi di quel che ho preparato. Perché la cucina non è solo nutrirsi, ma anche il desiderio di stare insieme e di convivialità a tavola.

Precedente Biscotti speziati con miele e cannella Successivo Cantucci alle nocciole e cioccolato fondente

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.