Torta ripiena con ricotta, mandorle, savoiardi e alchermes

La torta ripiena è realizzata con una pasta frolla che racchiude un cremoso ripieno di ricotta, mandorle e savoiardi imbevuti nell’alchermes, un dolce perfetto per tutte le occasioni, da un sapore delicato e gustoso. Scopriamo insieme come realizzarla!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla

500 g farina 00
240 g zucchero
140 g burro
2 uova
100 g latte
1 scorza di limone
1 bustina lievito in polvere per dolci

Ingredienti ripieno

500 g ricotta vaccina
160 g zucchero
100 g mandorle pelate
2 uova
12 savoiardi
q.b. alchermes
q.b. zucchero a velo per decorare

Passaggi

In una ciotola capiente inserite la farina con il lievito, mescolate bene, formate un incavo al centro inserite lo zucchero, le uova, la scorza grattugiata di un limone, il burro ammorbidito, il latte quanto basta per rendere morbido l’impasto ”io ne ho utilizzato 100 g,”, impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Formate un panetto, fate riposare in frigorifero per un’ora.

In una seconda ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero e le uova, ottenuta una crema omogenea e ben amalgamata inserite le mandorle tritate in polvere fine precedentemente frullate nel mixer, amalgamate bene e tenete da parte.

Trascorso il tempo di riposo prendete la frolla dal frigorifero, dividete in due parti, una più grande per foderare la teglia e una più piccola per il coperchio.

Stendete la frolla più grande, imburrate e infarinate uno stampo per crostata da 24cm o ricoprite con carta forno, posizionate la frolla nello stampo, bucherellate la base con i rebbi di una forchetta, inserite metà crema di ricotta, livellate bene, disponete i savoiardi sulla crema imbevuti abbondantemente di alchermes ricoprite con la crema di ricotta rimasta, mettete il disco di frolla a chiusura, chiudete bene i lembi e con una forchetta bucherellate tutta la superficie.

Infornate in forno preriscaldato statico a 180 gradi per 40/45 minuti.

Sfornate fate raffreddare completamente, spolverizzate di zucchero a velo, servite.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.