Crostata ciambella alle pesche e albicocche

Una crosta con la forma di ciambella, un guscio di frolla friabile farcito con una crema allo yogurt greco, frutta fresca e della marmellata di pesche, un dolce per ogni occasione, una ricetta facile e veloce perfetta per l’estate. Scopriamo insieme come realizzarla!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti frolla

300 g farina 00
1 uovo
2 tuorli d’uovo
130 g zucchero
190 g burro
1 pizzico sale
1 scorza di limone

Ingredienti crema

150 g yogurt greco
200 g panna da montare
200 g mascarpone
70 g zucchero a velo

Ingredienti farcitura e decorazione

q.b. marmellata di pesche o albicocche
1 pesca noce
1 albicocca
10 g succo di limone
70 g acqua

Passaggi

In una ciotola capiente inserite la farina e il pizzico di sale, amalgamate bene, formate un incavo al centro inserite lo zucchero l’uovo intero, i tuorli, il burro ammorbidito, il sale e la scorza del limone, impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Formate un panetto, fate riposare in frigorifero per 4 ore o meglio tutta la notte.

Trascorso il tempo di riposo stendete la frolla dello spessore di 5 mm, prendete una teglia per crostate da 24 cm, imburrate e infarinate o ricoprite con carta forno.

Prendere un coppapasta da 7 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato, fare un foro in centro alla teglia togliere il disco di frolla con l’aiuto di una forchetta e lasciare il coppapasta al centro della teglia incastrato nella frolla.

Prendere gli avanzi della frolla e ristenderla con l’aiuto di un matterello, ritagliate una striscia alta circa 2 cm, come il bordo della teglia, e avvolgetela attorno al coppapasta, per formare il bordo interno della crostata ciambella.

Bucate la frolla con i rebbi di una forchetta, cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25/30 minuti.

A cottura ultimata sfornate, fate raffreddare completamente.

Quando la base della crostata ciambella si sarà raffreddata, trasferite su un piatto da portata, ricoprite la crostata con uno strato sottile di marmellata, trasferite in frigorifero.

In una ciotola inserite lo yogurt, il mascarpone, la panna e lo zucchero a velo, montate con uno sbattitore elettrico a neve ferma.

Inserite la crema in una sac à poche con la bocchetta a stella, decorate con dei ciuffi tutta la crostata.

Lavate e asciugate la frutta, tagliate a spicchi, inserite in una ciotola il succo di limone e l’acqua, mescolate e spennellate la frutta, questo serve per non fare annerire la frutta, decorate la crostata come preferite.

Trasferite in frigorifero per almeno 1 ora prima di servire

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.