Angioletti napoletani con rucola pomodorini e scaglie di grana

Angioletti napoletani “conosciuti anche come scugnizzi napoletani” sono dei bastoncini di pizza fritta conditi con rucola, pomodorini e scaglie di grana. Ricetta tipica delle pizzerie di Napoli, un delizioso antipasto semplice da realizzare che vi conquisterà al primo assaggio. Scopriamo insieme come prepararli!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g farina 0
300 g acqua
12 g lievito di birra fresco
1 cucchiaino zucchero
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
2 cucchiaini sale fino

Ingredienti per condire

300 g pomodorini ciliegino
100 g scaglie di Grana Padano
180 g rucola
q.b. sale fino
q.b. olio extravergine d’oliva

In più

1 l olio di arachide per friggere

Passaggi

Per preparare gli angioletti fritti cominciate dall’impasto. In una ciotola inserite la farina, il lievito sbriciolato e lo zucchero, mescolate.

Aggiungete poi l’acqua a filo mentre mescolate con un cucchiaio di legno, lasciandone un pò da parte, aggiungete il sale, l’acqua e continuate a mescolare.

Versate l’olio, lavorate con le mani per farlo incorporare, non appena sarà incorporato trasferite l’impasto sul piano di lavoro, lavorate per una decina di minuti.

Quando l’impasto risulterà liscio, trasferito nella ciotola infarinata, coprite con pellicola per alimenti, fate lievitare fino a raddoppio.

Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, trasferite su un piano di lavoro leggermente infarinato, stendete con un matterello, con una rotella liscia o un coltello tagliate a striscioline larghe 1,5 cm e lunghe 6 cm.

In una padella antiaderente scaldate abbondante olio, tuffate gli angioletti, friggete fino a doratura.

Doreranno in pochi minuti, scolate su un foglio di carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso, proseguite con la cottura di tutti gli altri angioletti.

Mentre gli angioletti friggono, lavate e asciugate i pomodorini, tagliate in 4 parti, inserite in una ciotola, lavate e asciugate la rucola inserite nella ciotola con i pomodorini, condite con olio e sale, aggiungete gli angioletti amalgamate,  trasferite su un piatto di portata inserite le scaglie di grana e servite.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.