Palamita al forno

La palamita al forno è  un secondo piatto gustoso e facile da realizzare, è un pesce azzurro, appartiene alla famiglia degli sgombri somiglia molto ad un piccolo tonno, la sua carne è molto stopposa, quindi bisogna stare attenti durante la cottura a non cuocerlo molto. Vediamo insieme come Realizzarlo!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Palamita 1 kg
  • Limoni 2
  • Olio extravergine d'oliva 100 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. PREPARAZIONE SALMORIGLIO

    1) Versate in una ciotola l’olio, il succo di limone filtrato, il prezzemolo, aglio e un pizzico di sale, sbattete energicamente.

    PREPARAZIONE PALAMITA

    1) Pulite la palamita, effettuate un taglio con la forbice iniziando dal piccolo foro che si trova sulla parte posteriore dell’addome, vicino alla coda e tagliate da questa apertura verso la testa fermandovi a livello delle branchie, estraete le interiora, eliminate la pinna dorsale, sciacquate bene il pesce con l’acqua fredda.

    2) Disponete la palamita in una teglia da forno ricoperta con carta forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

    3) Togliete la palamita dal forno e fate intiepidire, sfilettate e trasferite su un piatto di portata E irrorate con il salmoriglio.

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Crostatine alle fragole Successivo Frappuccino

Lascia un commento